energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arezzo, Ugl mette in piazza 81 sagome, i morti sul lavoro del 2018 in Toscana Breaking news, Cronaca

Arezzo – Ottantuno sagome per ottantuno morti. Morti sul lavoro. Simboleggiano le 81 vittime di “morti bianche” che si sono avute in Toscana nel 2018, sagome sistemate dal sindacato Ugl ad Arezzo, in piazza San Jacopo, per sensibilizzare l’opinione pubblica su un problema spinoso e urgente, quello della morte sul lavoro, che ha visto una progressione spaventosa in Italia (1133 i decessi nell 2018, 104 in più rispetto al 2017) e che vede proprio Arezzo ai vetici della classifica nazionale.  “Siamo in presenza di una vera e propria strage continua e silenziosa, che non è più possibile tollerare – spiega Paolo Capone, segretario generale Ugl presente all’iniziativa insieme a Marco Turcheria, responsabile locale del sindacato – occorre promuovere maggiore cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro attraverso un’adeguata formazione del personale soprattutto per quelle mansioni soggette a un rischio più elevato”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »