energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Argentario, evasore in yacht scoperto dalla Guardia di Finanza Notizie dalla toscana

Argentario (Gr) – Affittava in nero la sua bella villa all’Argentario anche per 10.000 Euro al mese e nelle sue possibilità c’erano parecchi capannoni industriali anch’essi dati in locazione. Ma dai riscontri effettuati con i conduttori degli immobili, in realtà soltanto una parte di quanto effettivamente incassato veniva dichiarata. In questo modo avrebbe evaso il fisco per 120mila euro in quattro anni.

La vicenda è saltata fuori durante un normale controllo in mare da parte di una vedetta della sezione operativa navale della Guardia di Finanza nei confronti di un elegante yacht di 12 metri e degli occupanti che si trovavano a bordo. In particolare è emerso come, già a un primo controllo, lo screening patrimoniale del proprietario dell’imbarcazione, risultasse non congruo rispetto a quanto dichiarato negli anni al Fisco. L’attività di approfondimento è quindi proseguita da parte della Fiamme Gialle della Tenenza di Porto Santo Stefano, le quali hanno avviato una vera e propria ispezione fiscale nei suoi confronti, con la richiesta di dettagli e informazioni sulla proprietà e beni mobili ed immobili, a fronte delle esigue dichiarazioni fiscali presentate. Al termine dell’indagine all’uomo come detto è stata contestata un’evasione di 120 mila euro.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »