energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arisa, il nuovo tour parte dalla Toscana Breaking news, Spettacoli

Firenze –  Partirà dalla Toscana il nuovo tour di Arisa. Quattordici tappe da Cascina a Milano, passando per Firenze e che toccherà le principali città italiane. La cantante lucana, oggi nel capoluogo toscano per presentare il suo tour “Voce 2017”, porterà sul palco un repertorio live con brani tratti dal suo ultimo lavoro “Guardando il cielo” senza dimenticare i pezzi più celebri e amati dal pubblico come “Sincerità”, “Malamorenò” e “Controvento”.

Ad accompagnarla un gruppo di valenti musicisti: Giuseppe Barbera pianoforte e cori, Placido Salomone chitarre, Alessio Graziani tastiere  e cori, Naif polistrumentista e cori, Sandro Rosati basso, Giulio Proietti batteria, Andrea D’Alessio voce/cori/beatbox.

“Sarà uno spettacolo interattivo – spiega Arisa – nel senso che pubblico e musicisti saranno coinvolti”. Così vedremo Arisa sul palco e non solo ma come ama fare tra il pubblico in platea a sottolineare il legame con la gente. “Sul palco lascio spazio ad un’altra parte di me – dice Arisa – non mi vedo le rughe, non mi chiedo se ho la pancia. Ho la grande fortuna di comunicare attraverso l’anima”.

Artista poliedrica Arisa è non solo cantante ma anche autrice, attrice, scrittrice, personaggio televisivo ma sempre illuminato dal talento e della voglia di mettersi costantemente in discussione. Cinque album, due vittorie al Festival di Sanremo, molto conosciuta come giudice di X Factor.

Ma che cosa sogna ancora Arisa?  “Sanremo mi ha dato tanto – confessa – ora vorrei la conduzione o magari la direzione artistica. Mi piacerebbe un Festival con la musica che piace a me”. E poi ancora un desiderio. “Partecipare all’Eurosong, un modo per andare all’estero e fare nuove esperienze, confrontarmi con artisti di altri paesi”.

Ecco, l’esperienza. Anzi le esperienze. E’ questa per lei la cosa importante. “Il tour come esperienza”. Arisa lo sottolinea più volte. “Non amo gareggiare. Neppure Sanremo vivo come gara. E’ una vetrina dove ogni artista propone il suo lavoro”.

Impossibile poi sottrarsi al fuoco di fila di domande su X Factor. Arisa cortesemente risponde: “Ha perso un po’ la dimensione del gioco, ma è solo un mio punto di vista”. Poi ha un attimo di irrigidimento: “Sono qui per parlare del tour”.

arisa-1
Un tour che prende il nome da “Voce”, un album uscito il 25 novembre scorso e che ripercorre la carriera musicale di ArisaE’ un modo per incuriosire il pubblico – dice la cantante – per portarlo a scoprire tutti i miei dischi”.

E allora via con il tour: il 12 gennaio prima data a Cascina. A Firenze l’appuntamento è per il prossimo 2 febbraio all’ObiHall. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »