energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arrestata la madre del bambino di 16 mesi annegato all’Argentario Cronaca

Il 9 agosto del 2011 Federico Cassinis, un bambino di 16 mesi, morì all’ospedale di Grosseto. La madre, Laura Pettenello, raccontò che il piccolo Federico era caduto in mare durante una gita in pedalò, ma venerdì 21 ottobre è stato annunciato che gli inquirenti hanno arrestato la donna per il reato di omicidio volontario. Secondo la ricostruzione della polizia, la donna gettò volontariamente in mare il piccolo durante la gita in pedalò, che si concluse intorno alle 9:00. Alle 10:20, poi, la quarantacinquenne si decise a portare in ospedale il bimbo ormai esanime. Dalla spiaggia della Feniglia, nel comune di Orbetello (Grosseto), la donna arrivò in auto all’ospedale intorno alle 11:15 ed i sanitari non poterono fare altro che constatare la morte di Federico, annunciata ufficialmente ai familiari intorno alle 12:00. Date le discrepanze fra gli orari ricostruiti dagli inquirenti e quelli raccontati dalla madre, la procura grossetana ha portato avanti delle indagini sull’incidente dell’Argentario, ed ha avuto la conferma dei suoi sospetti dall’autopsia, secondo la quale al momento dell’arrivo in ospedale il bambino era già morto da circa due ore per annegamento. Laura Pettenello è da venerdì detenuta presso il carcere romano di Rebibbia e nella mattina di oggi, 24 ottobre, è stata ascoltata per circa due ore dal giudice per le indagini preliminari per l’interrogatorio di garanzia. I suoi difensori hanno preferito non commentare l’accaduto in quanto le indagini sono ancora in corso. L’accusa per la madre è quella di omicidio volontario. Il padre di Federico, Lorenzo Cassinis, è invece accusato di concorso colposo nell’omicidio del figlio. Laura Pettenello sarà probabilmente posta agli arresti domiciliari in una struttura sanitaria idonea, dato che da tempo è in cura per motivi psicologici e che gli inquirenti temono per la salute degli altri due figli della donna, di 8 e 10 anni.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »