energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arrestati tre uomini dopo una rapina, scoperta refurtiva di altri colpi Cronaca

Accusati di ricettazione sono finiti in manette tre rumeni di 21, 23 e 27 anni. Il fatto è accaduto ieri notte intorno alle ore 2,00. Gli agenti della Polizia hanno visto sfrecciare a grande velocità un furgone in via Pisana. Nonostante l'alt della pattuglia, la vettura ha proseguito la sua corsa fino a quando ha trovato la propria strada sbarrata da un'altra volante presso i Lungarni.

I tre rumeni a bordo del furgone, trovandosi impossibilitati a scappare, hanno provato a nascondere, senza tuttavia riuscirci, i  voluminosi borsoni che tenevano tra le gambe. Tentativo vanificato dal pronto intervento dei poliziotti che hanno scoperto all'interno delle suddette valigie: 3 portatili, supporti informatici, cavi vari per computer, oltre ad una serie di articoli professionali per parrucchieri ed estetiste di ingente valore, come piastre per capelli, confezioni di shampoo e prodotti per le unghie. Gli agenti hanno inoltre scovato sotto i sedili, seppur occultati abilmente, diversi strumenti di effrazione come  cesoie, mazza, martello, cacciaviti e chiavi da lavoro.

E' stato inoltre accertato che parte del materiale rinvenuto appartiene a una scuola per parrucchieri dell'Impruneta dove, proprio la stessa notte,  era stato messo a segno un furto con scasso.
Da evidenziare infine come nell'abitazione di uno dei rumeni fermati sono stati ritrovati altri 2 notebook e 2 computer della Apple. 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »