energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arrestato a Camaiore ottantasettenne che aveva tentato di uccidere la moglie Cronaca

Da tempo i loro rapporti non erano più (per usare un eufemismo) idilliaci e così un ottantasettenne aveva deciso di dare fuoco alla sua casa per uccidere la moglie ottantenne. Nella giornata di oggi, 26 giugno, i carabinieri lo hanno però arrestato in un’altra casa di Camaiore (Lucca) nonostante, accortosi dell’arrivo dei militari, si fosse nascosto in un armadio.  Qualche giorno fa l’ottantasettenne aveva incendiato la sua casa di Santa Croce sull’Arno, in provincia di Pisa, ma la moglie si era salvata. Ai carabinieri avrebbe confessato di essere stato lui ad appiccare il fuoco all’abitazione, e di non esserne pentito. Nella casa di Camaiore i militari hanno rinvenuto anche due fucili e tre taniche di benzina, segno evidente che l’ottantasettenne aveva intenzione di colpire di nuovo. E' per questo stato arrestato.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »