energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arrestato autore omicidio discoteca Cronaca

I carabinieri della compagnia di Signa hanno arrestato un macedone di 29 anni, Said Kasim, residente a Firenze, con l'accusa di omicidio preterintenzionale e rissa aggravata per l'uccisione di Shahin Tusha, l'albanese 21enne massacrato di botte la notte del 13 dicembre scorso durante una rissa, davanti a una discoteca di Sesto Fiorentino. A consentire agli inquirenti di individuare il presunto omicida, sono state le immagini delle telecamere di sicurezza della discoteca e le testimonianze di alcuni avventori. Alla rissa, nata per apprezzamenti a una ragazza, presero parte una quindicina di persone, molte delle quali ubriache, e alcune armate di spranghe di ferro e di una roncola. A casa del macedone sono stati rinvenuti anche gli abiti indossati dall'uomo durante la rissa.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »