energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arrestato presunto pedofilo trentenne ad Arezzo Notizie dalla toscana

I carabinieri di Arezzo stanno indagando sui presunti abusi sessuali che un ragazzino minorenne residente in provincia di Arezzo avrebbe subito ad opera di un trentenne di origine ecuadoregna. I genitori del minorenne, insospettiti da alcuni messaggi che l’uomo inviava sul cellulare del loro figlio, hanno contattato i carabinieri. Ancora la vicenda è tutta da chiarire, ma gli agenti hanno arrestato il trentenne che, stando ad una prima ricostruzione, era stato ospite della famiglia ed aveva iniziato a molestare il quattordicenne circa un anno fa.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »