energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arrestato un uomo con accusa di pedofilia a Pisa Breaking news, Cronaca

Pisa – Aveva 19 anni, il ragazzo, vittima del presunto pedofilo arrestato oggi,  che la sera del 21 dicembre scorso morì travolto da un treno mentre fuggiva dopo avere incendiato, insieme a un amico, l’auto del suo aguzzino. L’episodio è diventato centrale nell’indagine che ha smascherato un uomo di 75 anni, di Pisa. L’arresto è stato eseguito oggi.  I  giovani furono entrambi vittime degli abusi quando erano ancora minorenni.

L’uomo arrestato  è accusato di episodi analoghi che hanno riguardato almeno 4 vittime già identificate in un periodo compreso tra il 2010 e il 2018. Una denuncia a carico di quell’uomo era stata sporta da un giovane cittadino di origine marocchina che all’epoca era appena maggiorenne. La denuncia era scattata dopo che il ragazzo aveva visto l’uomo passare in auto insieme a un ragazzino. La svolta nelle indagini era arrivata proprio con l’episodio che ha visto la morte del ragazzo di 19 anni. La polizia avrebbe anche individuato una quarta vittima. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »