energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arté: a Capannori prende il via la stagione cinematografica Notizie dalla toscana

Capannori (Lucca) – Dal 22 novembre Arté diventa un vero e proprio cinema, con la proiezione di prime visioni durante tutti i fine settimana. Ogni sabato sera e la domenica con doppio spettacolo il pomeriggio e la sera, saranno proiettati i migliori film della nuova stagione cinematografica per offrire ai cittadini la possibilità di vedere le ultime pellicole in uscita senza doversi spostare fuori dal proprio comune.

Presto prenderà il via anche un cineforum con cadenza settimanale dedicato ad un tema, un genere cinematografico o un regista. Ogni lunedì sera, così, Arté si trasformerà in una sala d’essai con proiezioni in grado di soddisfare anche i cinefili più esigenti e che certamente sarà in grado di attrarre spettatori anche dai territori vicini.

A Capannori sta per aprirsi una bella stagione cinematografica ospitata in una sala di qualità, Arté, che dopo le realizzazione delle ultime opere, ha una nuova cabina di regia con impianti di amplificazione e mixer per audio, video e concertistica e un nuovo proiettore digitale professionale per il cinema. Per consentire un’acustica di alto livello sono inoltre stati eseguiti importanti lavori di insonorizzazione della sala.

“Crediamo che Capannori meriti di avere una propria stagione cinematografica e che Artè sia la struttura più adatta ad ospitarla – sostiene l’assessore alla cultura, Silvia Amadei -. In estate la rassegna del cinema all’aperto ha sempre fatto registrare un alto numero di spettatori, a dimostrazione che il cinema è una proposta culturale e di intrattenimento gradita ai nostri cittadini. Adesso vogliamo estendere questa proposta a tutto l’arco dell’anno per offrire ad adulti, ragazzi e bambini la possibilità di poter vedere un film senza doversi spostare dal proprio territorio. Accanto alle prime visioni affiancheremo dei cineforum tematici per ampliare ulteriormente l’offerta culturale e soddisfare gli appassionati di cinema. Il cinema d’essai sarà accompagnato anche da iniziative di approfondimento su registi e film con la partecipazione di esperti. Artè sarà inoltre la casa di altre iniziative culturali e di spettacolo”.

Per promuovere la cultura cinematografica l’amministrazione comunale ha pensato biglietti ridotti per gli studenti, pensionati e famiglie, anche con la possibilità di abbonamenti.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »