energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arte e cucina si incontrano a Cascina nel nome del tartufo Notizie dalla toscana

Cascina (Pisa) – Sabato 13 settembre e domenica 14 settembre 2014, in piazza dei Caduti e in corso Matteotti a Cascina, si terrà la due giorni “Il tartufo nell’arte”, la rassegna artistica ed enogastronomica organizzata dall’associazione Rossograbau Contemporary Arts e Savitar Tartufi, in collaborazione con Punto Radio Cascina, Radio Cuore, Radio Blu e che è patrocinata dal Comune di Cascina all’interno della rassegna Lunatica 2014. In corso Matteotti saranno installati 14 pannelli a colori che riprodurranno le opere dei 35 artisti in mostra al Palazzo Pretorio, mentre in piazza dei Caduti sarà allestita la cucina, dove lo chef Claudio Savini preparerà i piatti al tartufo.

Sabato 13 settembre il programma prevede alle ore 18.30 l’inaugurazione dell’evento, con l’apertura della mostra di arte contemporanea al Palazzo Pretorio, accanto al municipio di Cascina. Il palazzo, attualmente affidato a Rossograbau, sarà area di promozione e formazione artistica. La mostra sarà a ingresso libero. Alle 19 “Lettura in Palazzo”, a cura di Lara Gallo e Luca Salemmi, che si esibiranno in un reading di alcune pagine del libro “Click”, della scrittrice fiorentina Simona Bellucci. Alle 19.30 apertura cucine e stand gastronomici in piazza dei Caduti, con piatti al tartufo “take away”, e presso il ristorante Cencio, la pasticceria Lemmi, il ristorante La grotta, il bar Il corso, la pizzeria Papà Ninuccio, il bar I portici, l’Osteria de’ Grilli, la gelateria Sighieri. Alle 21 musica con la band Acoustic Fly.

Domenica 14 settembre la novità sarà l’animazione “Bambini nell’arte”, con giochi ed esperienze creative. Dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30, di fronte alla gelateria Sighieri, su banchi con tappeto a prato verde i bambini potranno dare libero sfoggio alla creatività con colori, legno e materiali vari. Alle 19.30 apertura stand gastronomici e alle 21.30 musica in corso con la band “The infusion”.

Durante la manifestazione sarà attivo il mercato artistico e artigianale con oltre quaranta stand.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »