energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arte e impresa: la Bohème a Lucca nello spazio Martinelli luce Spettacoli

Lucca – Lo spazio Caffè della azienda di illuminazione Martinelli Luce nel centro storico  di Lucca, si trasformerà, grazie all’associazione “Club La Bohème”,  in un palco per rappresentare alcune scene prese dal primo e dal secondo atto di Bohème. Un’atmosfera resa suggestiva dalle lampade all’interno dello show room che, note in tutto il mondo, sono state disegnate da Elio Martinelli e poi dalla figlia Emiliana, affiancati, nel corso degli anni, da importanti  designer di fama internazionale.

In questa ambientazione inedita, Vladimir Reutov nel ruolo di Rodolfo, e Silvana Froli, in quello di Mimì, Mattia Campetti Marcello e Michelle Buscemi Musetta,accompagnati al pianoforte da Flavio Fiorini,interpreteranno le famossisime arie dell’opera del maestro Giacomo Puccini.

L’appuntamento fissato per venerdì 26 febbraio alle ore 10, dà il via a una serie di iniziative programmate sul territorio lucchese e nasce dall’intento dell’”Associazione Club La Bohème” di portare avanti una proficua collaborazione  tra l’imprenditoria locale e l’arte nella città di Lucca, scopo che sin dal suo nascere si è prefissata.

«Forse Puccini vivendo ai nostri tempi si sarebbe ispirato a questo mondo di luce – ha dichiarato il soprano  e presidente dell’associazione Silvana Froli – il secondo atto di Bohème rappresenta l’esaltazione in tutti i sensi, la festa, la gioia. Vogliamo riportarla ad oggi questa voglia di incontrarsi, di rinascere»

E ha aggiunto: “Vogliamo che anche l’imprenditore si senta partecipe dell’arte. Crediamo che il linguaggio musicale possa diventare un potente modo per comunicare con l’esterno. Si riparte dalla luce e dalla forza delle volontà dei lucchesi di rivedere i colori. Come dice Rodolfo alla giovane Mimi: Cercar che giova… al buio non si trova. Anche la locandina della prima di Bohème infatti era piena di colore, sfarzo, luce e sentimento. Credo che tutti noi in questo momento siamo responsabili di un risveglio. Ci fermiamo al secondo atto di Bohème, perché ognuno di noi possa riscrivere il suo lieto fine».

L’evento sarà presentato da Tiziana Criscuoli e verrà trasmesso alle ore 21 su TV Lucca canale 813 e sul canale You Tube dell’associazione Club La Bohème di Lucca.

In foto da sinistra Silvana Froli,Tiziana Criscuoli, Emiliana Martinelli; lo spazio Caffè all’interno dell’azienda; Silvana Froli soprano

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »