energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Artisti di strada, presidio per il nuovo regolamento: “Ascoltare tutte le voci” Breaking news, Foto del giorno

Firenze – Un nutrito presidio degli artisti di strada sotto le finestre di un Palazzo Vecchio malinconicamente chiuso. Il consiglio comunale che avrebbe dovuto discutere il nuovo regolamento per gli artisti di strada infatti si tiene in videoconferenza, ma la protesta non viene meno ed è là, sotto quelle finestre simbolo del governo cittadino, che si aprono striscioni e si innalzano le richieste. Il punto fondamentale dell’iniziativa è l’atteggiamento, ritenuto di esclusione rispetto ad alcune voci del mondo dei mstieri e degli artisti di strada, della giunta comunale (sul punto, vedi https://www.stamptoscana.it/artisti-di-strada-lunedi-presidio-sotto-palazzo-vecchio/) . Sulla tormentata vicenda di questi protagonisti delle strade fiorentine, i consiglieri di Spc Antonella Bundu e Dmitrij Palagi, hanno presentato una domanda di attualità.

Foto: Luca Grillandini

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »