energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Asili nido, le famiglie fiorentine versano circa il 13% del reddito Cronaca

Chi sa quanto costa mediamente a una famiglia mandare i propri figli all'asilo nido? Un'indagine  sui costi della scuola per l'infanzia per l'anno scolastico 2010-2011 nei 21 capoluoghi regionali, elaborata dal Servizio Politiche Territoriali della Uil guidata dal Segretario confederale, Guglielmo Loy,  dimostra che la fetta di reddito famigliare che viena spesa a questo scopo non è di certo indifferente.
Firenze, per esempio, si pone al terzo posto, dopo Bolzano e Aosta, per la maggior spesa dovuta dalle famiglie per mandare il proprio figlio all'asilo nido; la "fetta" di reddito famigliare che si destina  è del 13%, pari a circa 419 euro al mese.

Ovviamente si tratta di un valore medio statistico, dal momento che le rette variano a seconda del valore Isee della famiglia e dell'orario di uscita del bambino. Così, si va da un minimo di 59 euro mensili per un Isee (indicatore economico equivalente del reddito famigliare nella sua interezza) di 5.500 euro, a un massimo di 532 euro per chi ha un valore Isee pari o superiore a 32.500 euro, per un orario di uscita alle 18. Per un valore Isee di 18.500 euro e orario di uscita alle 16.30 si spendono 353 euro mensili.

L'offerta fiorentina è piuttosto varia: i nidi a gestione diretta del comune sono 34, quelli convenzionati 13. Quelli privati, compresi i centri gioco, sono 42. I centri gioco a gestione diretta, convenzionati o dati in appalto al privato sociale sono 13, per un toale di 124 servizi educativi per la prima infanzia. 

Per quanto riguarda i fruitori, tra sili nido e spazi gioco sono accolti 2475 bambini, 615 sono in lista di attesa, 166 sono iscritti a strutture private, ma usufruiscono del voucher regionale che copre in parte la retta. La politica comunale tende a privilegiare la costituzione di asili nido aziendali, che per legge devono accogliere un 10% di bambini del quartiere in cui sono installati.

E, sempre in media, alla retta scolastica bisogna aggiungere anche la retta della mensa, per le scuole materne ed elementari: un altro 2,2% (in media) di reddito famigliare da aggiungersi a ciò che già si paga. 

Foto: www.notizie.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »