energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Assistenti civili, Giachi: “Eventuali opportunità per volontari protezione civile” Breaking news, Cronaca

Firenze – La vicesindaca Cristina Giachi, nel fare il punto nell’odierno consiglio comunale telematico sui provvedimenti per quanto riguarda le misure Fase 2 della pandemia, si sofferma sulla questione degli assistenti civici, che stanno facendo molto discutere in queste ore. E circa la novità ufficializzata dal bando della protezione civile, ad ora sotto lo studio degli uffici comunali per comprenderne le modalità, la vicesindaca spiega: “Diciamo che non si tratta di controllori con qualsivoglia potere, dal momento che è impossibile. Pensiamo piuttosto a un’opportunità per incentivare il volontariato nella protezione civile, dal momento che in questi ultimi frangenti molti volontari vengono a mancare  per il ritorno al lavoro. Il bando potrebbe rappresentare un’occasione per reperire volontari di protezione civile”. Fermo restando che al momento, come spiega Giachi, la questione è allo studio degli uffici, per comprendere il ruolo di queste nuove figure. “Non si potrà certo far fronte con questo eprsonale volontario al controllo del territorio o intervenire sulla libertà di movimento dei cittadini. Si potranno svolgere, come è stato fatto finora con la Protezione civile, attività opportune e necessarie di assistenza ai cittadini, di  informazione, di guida nell’utilizzo dei parchi, potranno esse impiegati i volontari per funzioni protezione civile che siamo soliti svolgere”. Il bando avrà validità fino al 31 luglio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »