energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ast e formazione, al via gli incontri “Fatto di cronaca” Breaking news, Notizie dalla toscana

Firenze – La necessità di “un ponte informativo” tra istituzioni e stampa soprattutto in presenza di fenomeni come quello ”caldo” dell”immigrazione è stata sottolineata dal prefetto di Firenze Alessio Giuffrida al primo degli incontri “Fatto di cronaca”, organizzato dall”Associazione stampa toscana e inserito nel piano di formazione continua per giornalisti. Quello dell”immigrazione, ha spiegato il prefetto, è “terreno quotidiano di segnalazioni di difformità, anche di scontro sociale e mediatico e che viene spesso strumentalizzato, quindi – ha aggiunto rivolgendosi ai giornalisti – non esitate a chiamare la prefettura se avete anche un solo dubbio su numero di migranti e centri di accoglienza o su proteste e reazioni di cittadini e sindaci”.

All”incontro, aperto dagli interventi del prefetto e del presidente dell”Associazione stampa toscana Sandro Bennucci, e avviato da Stefano Fabbri, capo della redazione dell’Ansa della Toscana, hanno partecipato anche Fabrizio Stelo e Silvia Lagorio, rispettivamente capo di gabinetto e addetta stampa della prefettura per un focus sul funzionamento dei flussi di informazione dalla prefettura verso i media.

Lo stesso tema è stato affrontato per quanto riguarda la Guardia di finanza dal tenente colonnello Alessio Sgamma e del maresciallo Enio Terrezza e, per quanto riguarda il Corpo nazionale dei vigili del fuoco dal dirigente vicario del comando provinciale ingegnere Francesco Materazzi e dal caposquadra Maurizio Maleci che gestisce i rapporti con i giornalisti.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »