energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Astori: maglia ritirata e appesa al Franchi. Lutto cittadino e funerali Sport

Firenze  – Tutta la Fiorentina in silenzio, quasi in fila indiana, dai Campini, al lato tribuna del Franchi dove da domenica vengono depositati striscioni, fiori, sciarpe, messaggi, foto. Prima di allenarsi, dopo essersi ritrovati e fatti forza, di nuovo insieme. dopo il dramma di domenica mattina nel ritiro di Undine,  intorno alle 14, commossi, in lacrime i giocatori viola hanno sostato davanti a questo muro di dolore, e dove ora c’è la maglia numero 13 rossa del capitano autografata da tutti i giocatori e la maglia viola.

Al fianco le dediche  dei compagni di squadra e una gigantografia di Davide. Una maglia che proprio per onorarne la memoria e rendere indelebile il ricordo di Davide Astori, Fiorentina e Cagliari hanno deciso di ritirare congiuntamente.

Intanto a Udine si stava svolgendo l’autopsia al cui termine la salma di Astori sarà restituita alla famiglia e trasportata a Firenze nella camera ardente allestita al Centro tecnico di Coverciano. Dall’autopsia, effettuata al Centro di patologia vascolare dell’Università di Padova, è emerso che il giocatore  è morto per cause naturali, come se il cuore avesse rallentato.

E’ prevista una grande folla domani quando, all’interno del Centro Tecnico della Federazione Italiana Giuoco Calcio a Coverciano, al fine di poter rendere il giusto omaggio a Davide Astori, sarà aperta al pubblico la camera ardente. I cancelli del Centro Tecnico saranno aperti dalle 16:30 e la chiusura della camera ardente è prevista per le 22:30.

L’ingresso avverrà dal cancello di Via Gabriele D’Annunzio 138.

Tutti coloro che hanno intenzione di rendere l’estremo saluto al Capitano Viola sono pregati, per motivi di ordine pubblico e sicurezza, di  raggiungere il Centro Tecnico a piedi o, in alternativa, a lasciare i propri mezzi nel parcheggio di Via Aldo Palazzeschi. Un servizio navetta sarà a disposizione per i trasferimenti da e per il parcheggio.

Per i giornalisti presenti sarà allestita un’area a loro riservata all’interno del Centro Tecnico. In rispetto della volontà della famiglia, non sarà possibile in alcun modo accedere all’interno della camera ardente con telecamere o macchine fotografiche e, all’interno della stessa, non sarà consentito l’utilizzo di smartphone o altri apparecchi elettronici.

La stessa cosa per giovedì mattina per i funerali durante i quali, come avverte la  Fiorentina, non saranno ammesse all’interno della Chiesa né telecamere, né macchine fotografiche. Nel rispetto della volontà della famiglia di Davide non sarà possibile in alcun modo fare, all’interno della Basilica, riprese e foto con smartphone o altri apparecchi elettronici.

Giovedì, quando alle 10 nella basilica di Santa Croce si terranno i funerali del Capitano, sarà lutto cittadino con l’esposizione sugli edifici pubblici della bandiera della città di Firenze abbrunata o a mezz’asta e segni di lutto sui mezzi di trasporto pubblico e sui veicoli di servizio pubblico.

Nei luoghi di lavoro sarà osservato  un minuto di silenzio e raccoglimento alle 13 (numero della maglia indossata da Astori) e nelle scuole un minuto di silenzio e raccoglimento, dove possibile, sempre alle 13 e comunque nella mattina. Inoltre gli esercizi commerciali potranno abbassare le saracinesche per 10 minuti dalle 13 alle 13.10 e le scuole a promuovere, in accordo con le autorità scolastiche competenti, autonomi momenti di riflessione e di approfondimento sul tema del valore dello sport e del calcio in particolare.

In occasione dello svolgimento delle esequie di Davide Astori e su richiesta della Questura sono stati predisposti alcuni provvedimenti di circolazione nella zona di Santa Croce. In dettaglio, dalla mezzanotte di giovedì saranno in vigore divieti di sosta in via Magliabechi, largo Bargellini (da piazza Santa Croce a via delle Pinzochere), Corso Tintori, Borgo Santa Croce e via dei Pepi (da via del Fico a piazza Santa Croce). Alle 8 si aggiungerà il divieto di transito.

La gara tra le formazioni Primavera di Fiorentina e Perugia, in programma domani alle ore 18, è stata rinviata a data da decidersi per il lutto che ha colpito la società gigliata. E per lo stesso motivo è stata annullata oggi la partita amichevole con la Rappresentativa Toscana Juniores del CRT.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »