energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ataf, passa la privatizzazione mentre il pubblico urla “buffoni” Cronaca

Bagarre in Palazzo Vecchio, la privatizzazione di Ataf passa con maggioranza “allargata” (con i voti anche di Fli, Udc e Lega Nord) ma perde un pezzo: Sel, dopo avere ripudiato il suo rappresentante Eros Cruccolini, reo di essersi astenuto contro l’indicazione del partito di votare contro, dichiara che non si sente più rappresentato dalla maggioranza. E si sfila. Finisce così una mattinata di passione tutta incentrata sulla questione Ataf. Finisce con il coro di “buffoni, buffoni” urlato dalle rappresentanze sindacali Ataf, presenti in buon numero nel pubblico. Finisce con lo sfilacciamento di una maggioranza che non è riuscita a passare coompletamente indenne dalle forche caudine della privatizzazione del trasporto cittadino.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »