energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Atto vandalico in piazza Demidoff: decapitato un putto del monumento Breaking news, Cronaca

Firenze – Circa 20mila euro di danni e un putto del gruppo scultoreo ottocentesco dedicato al conte Nicola Demidoff distrutta. E’ questo il bilancio della bravata di un vandalo o un gruppo di vandali  che hanno scavalcato la recinzione che protegge il monumento e vi si sono arrampicati. La distruzione della testa del putto è stata provocata forse da qualcuno che è inciampato e non solo ha decapitato l’angioletto, ma ha anche divelto  l’impianto elettrostatico di allontanamento dei piccioni.

Al momento non ci sarebbero testimoni. Sul posto sono subito intervenuti la polizia municipale, il servizio Belle Arti del Comune e la sovrintendenza. La scultura, realizzata nella prima metà dell’Ottocento da Lorenzo Bartolini, è un monumento commemorativo in marmo rappresentante il conte Nicola Demidoff e sotto quattro gruppi allegorici che rappresentano le sue virtù benefiche. Le indagini sono affidate alla polizia municipale.
   

Print Friendly, PDF & Email

Translate »