energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Aurora Ridens: giovedì 2 giugno si esibisce il ventriloquo Pesaresi Notizie dalla toscana

Arezzo – Scimmie, leoni, coccodrilli e tanti altri animali saranno i protagonisti delle risate di Aurora Ridens Summer. Giovedì 2 luglio, alle 21.30, piazza Sant’Agostino torna ad ospitare la versione estiva del laboratorio dei Noidellescarpediverse dedicato alla comicità sperimentale di tutta Italia. Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, si inserisce tra gli appuntamenti del Circolo Culturale Aurora e avrà come protagonisti i pupazzi di Nicola Pesaresi, uno dei ventriloqui più apprezzati della penisola, che proporrà il suo spettacolo “Safari show – Senti chi parla!”. Dopo il grande successo riscosso nei mesi scorsi nell’edizione invernale di Aurora Ridens, torna ad Arezzo lo spettacolo esilarante e divertente di un artista capace di regalare risate e stupore semplicemente dando vita alla sua collezione di pupazzi. Originario di Foligno, Pesaresi è stato affascinato fin da piccolo dal mondo del ventriloquismo ed ha affinato da autodidatta la capacità nel prestare una voce sempre diversa a tutti i suoi animali, senza muovere nemmeno un muscolo della faccia. Nel corso di Aurora Ridens Summer, l’artista proporrà il meglio del proprio repertorio con un incalzante alternarsi di personaggi che comprenderà anche la scimmia Isotta Zerbi con cui ha raggiunto la celebrità nazionale nel 2012, arrivando alle fasi finali di “Italia’s Got Talent” e ottenendo un incredibile successo tra il pubblico e i giudici della trasmissione. «Pesaresi è una delle grandi rivelazioni della scorsa edizione di Aurora Ridens – spiegano Samuele Boncompagni e Riccardo Valeriani, i Noidellescarpediverse. – La sua capacità di unire ventriloquismo e comicità permetterà di assistere ad uno spettacolo unico nel suo genere, con un cabaret sperimentale che si presta ad un pubblico di tutte le età e che ben si adatta allo spirito del nostro laboratorio. In “Safari Show” ogni pupazzo rappresenta un mondo a parte, con una propria personalità e proprie caratteristiche, in un rapido alternarsi di situazioni comiche sempre in bilico tra il reale e il possibile». Dopo la serata di Aurora Ridens, Pesaresi resterà in provincia di Arezzo e il giorno successivo, venerdì 3 luglio alle 21.15, metterà in scena il proprio spettacolo anche sul palco all’aperto del centro sociale di Ponte a Poppi. Questo secondo appuntamento rappresenterà il miglior antipasto in vista dell’ormai prossimo RidiCasentino, il festival dei Noidellescarpediverse giunto alla nona edizione che ad agosto trasformerà il Casentino in una vera e propria valle di risate.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »