energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Autore archivi: De Girolamo-Catassi

Tunisia, il covid accelera la svolta autoritaria di Saied, nuove tensioni nel Mediterraneo Opinion leader, Politica

Firenze – In Tunisia la stabilità sociale era già al limite da tempo, la pandemia ha fatto il resto. Oltre 18mila morti, sistema sanitario al collasso con il 90% dei letti di terapia intensiva occupati, ossigeno che scarseggia e la campagna di vaccinazione che stagna sotto il 10%. Sui social video le immagini dei morti

Leggi tutto

Sudafrica, il sogno infranto di Mandela Breaking news, Opinion leader

Firenze – Da giorni il Sudafrica è attraversato da proteste e saccheggi. Un picco di violenza e sangue che non veniva riscontrato dai tempi dell’apartheid. Arterie stradali, ferrovie e porti sono stati bloccati. Negozi, centri commerciali e uffici devastati. Il bestiame depredato, fabbriche e cliniche assaltate. Esercito e riservisti dislocati a presidiare e contenere le

Leggi tutto

G7, Nato, Russia e Cina: l’America è tornata Opinion leader

Pisa – Il viaggio in Europa del presidente Joe Biden segna il ritorno prepotente degli USA sullo scacchiere internazionale. Tre le tappe significative. Il G7 in Cornovaglia è stato forse il momento più rilassante per il presidente statunitense, tra vecchi amici e le rituali foto di gruppo. Molta allegria e tanta convergenza, almeno nel puntare il

Leggi tutto

Israele: è finita l’era Netanyahu. Per ora sulla carta Opinion leader

Pisa – In Israele è ora di cambiamenti, scelto il successore di Reuven Rivlin alla presidenza ed imboccata la strada di un nuovo esecutivo. Grandi manovre in parlamento, alla Knesset. Isaac Herzog, classe 1960, è stato eletto con plebiscito undicesimo capo di stato. In contemporanea, si sono trovate le fatidiche 61 firme per dar vita al

Leggi tutto

Siria, a Bashar al-Assad piace vincere facile Opinion leader

Pisa – Le immagini del dittatore siriano Bashar al-Assad mentre, sorridente davanti alle telecamere, ripone la scheda elettorale nell’urna, è la rappresentazione della farsa tragicomica andata in scena in Siria. Non stupisce che a fare da sfondo alla sua apparizione pubblica, come nella migliore tradizione dei regimi, il presidente abbia trovato una folla festante che lo

Leggi tutto

Israele e Palestina, la guerra che uccide i bambini Breaking news, Opinion leader

Firenze – Se c’è una favola della tradizione di Esopo che ben rappresenta il conflitto israelopalestinese, è sicuramente quella dell’aquila e della volpe. Una storia di convivenza infranta, nel peggiore dei modi. Con l’aquila che per nutrire i propri aquilotti irrompe nella tana e divora i cuccioli della volpe. E gli aquilotti che caduti a

Leggi tutto

Gaza: un intreccio di interessi blocca il cessate il fuoco Opinion leader

Pisa – Il premier israeliano Benjamin Netanyahu fa orecchie da mercante al richiamo di Joe Biden e non ferma la rappresaglia su Gaza. Seconda settimana di guerra. Respinto l’appello al cessate il fuoco del successore di Trump, apparso tardivo nella tempistica. Puntuale invece la consuetudine della Casa Bianca nel calare sul tavolo internazionale il diritto di

Leggi tutto

Si incendia il conflitto israelo-palestinese Opinion leader

Pisa – Razzi e missili, scambiati tra Gaza ed Israele. Si incendia il conflitto israelo-palestinese. Il prologo pochi giorni fa a Gerusalemme. Quando alla Porta di Damasco scoppia la protesta dei gerosolimitani palestinesi per le limitazioni imposte dalle autorità israeliane durante il Ramadan, e poi revocate. Notti di scontri tra polizia e giovani palestinesi. Arresti

Leggi tutto

Dopo Brexit: siamo già alla guerra per le acciughe Opinion leader

Pisa – Nel canale della Manica, nelle acque antistanti l’isola britannica di Jersey, causa Brexit, tra Francia e Gran Bretagna si è rischiata la collisione frontale, arrivando ad evocare un potenziale scenario di guerra. Il motivo della crisi diplomatica è il pesce dei fondali di Jersey, paradiso fiscale e geograficamente più vicina al Continente che alle

Leggi tutto

L’ultima strage: dov’è la coscienza dell’Europa? Opinion leader

Pisa – Il mar Mediterraneo un cimitero silente. È questa l’immagine che ci compare davanti agli occhi dopo aver assistito all’ennesima sciagura nel Canale di Sicilia. Dove i corpi di 130 migranti non ricevono degna sepoltura. Non c’è bara e nome per le vittime di questa strage infinita. Disumana. Vergognosa non solo per Italia, Malta, Cipro,

Leggi tutto

Translate »