energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Autore archivi: Piero Meucci

About Author

Piero Meucci

Giornalista professionista, per la maggior parte della sua attività professionale ha lavorato per il gruppo Il Sole 24 Ore e l’Agenzia Ansa, per la quale è stato corrispondente dalla Germania. Ha fondato e diretto Il Corriere di Firenze e, precedentemente, ha guidato la redazione fiorentina del quotidiano Paese Sera. Nel settore pubblico è stato a capo dell’ufficio comunicazione multimediale della Giunta regionale e, per una legislatura, ha diretto l’Agenzia per le attività di informazione del Consiglio regionale. Autore di saggi e curatore di libri sul giornalismo e alcuni grandi temi dell’economia, è professore al Master di Comunicazione pubblica a Pisa e cultore della materia presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Firenze.

    Teatro, un’Italia in agonia con finale a sorpresa Cultura

    Un’esperienza originale che rende questo borgo ventoso affacciato sulla Valdorcia, sbalzato in una luce quattrocentesca che è di Piero della Francesca ma anche del Giorgione, un caso unico nel panorama teatrale italiano (e son solo). Si chiama “autodramma”, come la battezzò Giorgio Strehler, questa speciale forma di drammaturgia partecipata, gli abitanti che si mettono in

    Leggi tutto

    Teatro, un’Italia in agonia con finale a sorpresa Cultura

    Un’esperienza originale che rende questo borgo ventoso affacciato sulla Valdorcia, sbalzato in una luce quattrocentesca che è di Piero della Francesca ma anche del Giorgione, un caso unico nel panorama teatrale italiano (e son solo). Si chiama “autodramma”, come la battezzò Giorgio Strehler, questa speciale forma di drammaturgia partecipata, gli abitanti che si mettono in

    Leggi tutto

    Sul web con le onde cerebrali Internet

    così da modificare le nostre concezioni sul mondo, sugli altri, sulla nostra stessa psicologia. Secondo quanto sostenuto in un articolo apparso su Le scienze (Aprile, 2011) dal neuroscienziato Miguel A.L.Nicolelis, professore di neuroscienze alla Duke University e fondatore del Center for Neuroengineering della stessa università, non si tratta di un futuro fantascientifico, quanto di una

    Leggi tutto

    Sul web con le onde cerebrali Internet

    così da modificare le nostre concezioni sul mondo, sugli altri, sulla nostra stessa psicologia. Secondo quanto sostenuto in un articolo apparso su Le scienze (Aprile, 2011) dal neuroscienziato Miguel A.L.Nicolelis, professore di neuroscienze alla Duke University e fondatore del Center for Neuroengineering della stessa università, non si tratta di un futuro fantascientifico, quanto di una

    Leggi tutto

    Turismo, più stranieri in Toscana, trionfa l’enogastronomia Turismo

    e' quanto afferma una ricerca di Toscana Promozione e del Centro studi turistici, presentata oggi a Firenze. Il settore in maggiore crescita (+12,1% a giugno, +4,9% a luglio e agosto) e' quello identificato come 'altro interesse', che comprende il turismo enogastronomico, il turismo sportivo, e altre forme di turismo di nicchia come quello legato a

    Leggi tutto

    Turismo, più stranieri in Toscana preferita l’enogastronomia Turismo

    e' quanto afferma una ricerca di Toscana Promozione e del Centro studi turistici, presentata oggi a Firenze. Il settore in maggiore crescita (+12,1% a giugno, +4,9% a luglio e agosto) e' quello identificato come 'altro interesse', che comprende il turismo enogastronomico, il turismo sportivo, e altre forme di turismo di nicchia come quello legato a

    Leggi tutto

    Mestieri per soli uomini, addio Società

    “Voglio una donna con la gonna”, cantava Vecchioni, ironizzando sulle donne aggressive e in carriera come i maschi. Ma non si tratta soltanto di una impronta caratteriale o di una impostazione mentale a rendere volitivo e determinato il cosiddetto sesso debole: la parità fra i sessi comporta un’altra “conquista”: sempre più donne, per necessità o

    Leggi tutto

    A Firenze l’Agenzia nazionale di vigilanza sulle risorse idriche Opinion leader

    Si tratta di una scelta che giunge con molto ritardo, da tanto tempo attesa e necessaria in un Paese moderno, per regolare correttamente il mercato idrico, specie all'indomani della sua liberalizzazione e considerati i possibili processi di privatizzazione delle aziende di gestione. La decisione di istituirla è dunque un passo nella direzione giusta di una

    Leggi tutto

    Mestieri da uomo, addio Economia

    Questa tendenza e’ diffusa soprattutto al Nord e i dati della Camera di Commercio di Monza e Brianza parlano chiaro: in Italia le donne fabbro sono 2300, 1800 sono camioniste, 1100 tappezziere, oltre 400 fanno riparazioni elettriche e oltre 300 sono le calzolaie. Come Reyna Daysi Sanchez Valverde, milanese: la sua esperienza in fatto di

    Leggi tutto

    Translate »