energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Autore archivi: Stefano Miniati

Incontri magici a Ca’ di Pesa, la scrittrice Elizabeth George si racconta Breaking news, Cultura

Firenze – C’è un posto nel Chianti, più precisamente nella cosiddetta Conca d’Oro, dove non si sente il peso della decadenza del nostro mondo, dove sembra di essere indietro nel tempo, in un momento in cui era la natura che dominava. Questo posto è l’Orcio a Ca’ di Pesa (http://cadipesa.com/), un agriturismo situato fra Badia

Leggi tutto

Andrea Marcolongo: l’amore a bordo di Argo, la nave di Giasone Cultura

Firenze – Andrea Marcolongo, ragazza dal nome di uomo, è una giovanissima scrittrice che ha recentemente raggiunto un grande successo editoriale insegnandoci ad amare una lingua morta, che per tutti noi studenti liceali è sempre stata un calvario: la lingua greca. Il suo libro, “La lingua geniale”, ha venduto oltre mezzo milione di copie e

Leggi tutto

L’arte del madonnaro: la dura battaglia per le postazioni migliori Cultura, Società

Firenze – Dove eravamo rimasti? Un anno fa, circa, salutavo Francesca Arsí piegata sulle pietre di via Calimala, impegnata in un Caravaggio di polvere di gesso (http://www.stamptoscana.it/?s=Arte+effimera). La ritrovo oggi radiosamente in attesa di un bambino, ma sempre appassionata e combattiva per la dignità e il riconoscimento dell’arte del madonnaro. Fa parte ormai da due

Leggi tutto

Il racconto di Gabriele Lavia: “Il grande attore cerca solo se stesso” Spettacoli

Firenze – “Avrei voluto lavorare alla Disney”. Il giovane Gabriele Lavia sognava di fare il disegnatore di fumetti da grande. Alcune volte l’ espressione artistica trova più di un canale per manifestarsi, e in ognuna di queste forme è la stessa idea che prende corpo. Qualunque strada avesse intrapreso, la sensibilità e i doni di

Leggi tutto

Teatro: parlano i protagonisti di “H Come Amore”, i disabili e la sessualità Spettacoli

Firenze – Quando uno spettacolo teatrale dice qualcosa di più di una semplice storia e, in particolare, tocca temi di “urgenza sociale” con tatto e intelligenza, vale la pena soffermarsi. Riprende al Teatro Comunale di Antella, dopo 12 repliche a gennaio, la commedia “H Come Amore“, di e con Alessandro Riccio, con Gaia Nanni e

Leggi tutto

Francesca Arsì: la splendida (effimera) arte del madonnaro Cultura

Firenze – Passeggiando per il centro di Firenze, se distogli lo sguardo dai ricchi negozi o dalle pizzerie e paninerie, ti potrebbe capitare di imbatterti in un Caravaggio o una Gioconda sotto i tuoi piedi, in uno spazio incorniciato. Ai bordi, accoccolato e con le mani sporche di gesso, l’artista che lavora al disegno con

Leggi tutto

Teatro: Lorenzo Baglioni, numeri sul palcoscenico Spettacoli

Firenze – Ma da dove viene questo fenomeno? Lorenzo Baglioni, ventottenne multitalentuoso astro nascente del teatro fiorentino, viene da Greve. Il giovane artista ha una doppia identità: laureato in matematica (ha da poco terminato il dottorato di ricerca presso l’Universita di Pisa), è da tre anni sui palcoscenici fiorentini e non solo; attore cinematografico e versatile

Leggi tutto

Teatro a Sollicciano: Achab addio, Moby Dick la prendiamo noi Spettacoli

Firenze – Giovedì 4 dicembre nel carcere di Sollicciano, a ingresso libero, andrà in scena lo spettacolo “Ci siamo persi il capitano”, liberamente ispirato al Moby Dick,  a conclusione del laboratorio di narrazione dell’ottava sezione del carcere, tenuto da Lorenzo Degl’Innocenti. Non c’è a Firenze uomo di teatro più completo di Lorenzo Degl’Innocenti, un artista fiorentino

Leggi tutto

La dark lady dell’underground fiorentino Silvia Guidi si racconta Spettacoli

Firenze – A prima vista é solo una bella ragazza, bionda con occhi azzurri e fisico agile. Poi la conosci meglio e apprezzi anche la sua semplicità, la mite dolcezza e il sorriso comunicativo, il suo essere divertente. Eppure é Silvia Guidi, la dark lady dell’underground, la musa dell’avanguardia più forte e scioccante del teatro

Leggi tutto

Personaggi: Gaia Nanni, affrontare il caos Spettacoli

Firenze – Averla davanti non può lasciare indifferenti: una ragazza così bella e affettuosamente comunicativa è una perla rara. Gaia Nanni é il talento più esplosivo che il teatro fiorentino abbia prodotto nell’ultimo periodo, ma, e in questo risiede la sua preziosità, è  anche una persona semplice, fresca e gioiosamente disponibile. É molto stanca però, come ogni

Leggi tutto

Translate »