energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Auto ibrida per il sindaco di Capannori Notizie dalla toscana

Capannori (Lucca) – Un futuro migliore e una mobilità sostenibile passano anche attraverso l’uso di vetture alimentate con motori innovativi che coniugano un elevato rispetto per l’ambiente a bassi consumi e costi di gestione. E’ questo il messaggio di cui si fa portavoce il Comune di Capannori a cui la concessionaria Lucar TM di Guamo ha consegnato stamani (martedì 3 marzo) in comodato d’uso gratuito una Toyota Yaris Hybrid.

Da quaranta anni sul territorio comunale, Lucar TM ha scelto Capannori per la consegna della vettura, perché l’amministrazione comunale è considerata un modello in Italia per le buone pratiche ambientali, mettendo in campo azioni concrete per la riduzione delle emissioni nocive in atmosfera e promuovendo energie alternative.

Le chiavi della Yaris Hybrid sono state date stamani (martedì) al sindaco, Luca Menesini, dal titolare di Lucar TM, Michele Serafini, e dal padre, Giorgio, che hanno illustrato i vantaggi della vettura. L’auto ibrida è dotata di due motori, uno elettrico e uno termico a benzina. Il primo è sempre attivo ed entra in funzione nelle partenze da fermo con l’energia che è stata accumulata nelle batterie durante le frenate e attraverso l’energia generata dal motore termico e dà la spinta necessaria per raggiungere basse velocità. Superata una certa velocità e nei momenti in cui c’è bisogno di maggior potenza, parte il motore a benzina, anche se quello elettrico rimane sempre pronto a “dare una mano”.

La Toyota Yaris Hybrid rimarrà a disposizione dell’amministrazione comunale per tre mesi, durante i quali sarà utilizzata per tutti gli spostamenti istituzionali del sindaco.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »