energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Aziende, Artificio: le donne valore aggiunto dell’impresa Economia

Altopascio – In un angolo della Toscana immerso tra le dolci colline che si distendono tra Prato e Lucca esiste una realtà imprenditoriale la cui parte produttiva è fatta principalmente da donne. Sono infatti loro che seguono tutti i processi direzionali, creativi ed amministrativi.

Si chiamano Dalia, la responsabile, Eva e Valeria e lavorano  insieme da cinque anni con ruoli e compiti ben definiti. Stiamo parlando di Artificio l’agenzia con sede ad Altopascio che nasce nel graphic design e si specializza nella brand identity, packaging, editorial e digital design.

“Le quote rosa all’interno dell’agenzia sono sicuramente maggioritarie e – dice Dalia – teniamo a far in modo che così rimanga; adesso infatti entreranno nel team di lavoro due donne una di 22 e una di 50 anni. Questo per rispondere ad una nostra precisa volontà che valorizza  il lavoro e l’impegno di tutte le donne senza discriminazione sull’età.

Ci interessano le giovani donne che vogliono formarsi per intraprendere un percorso di lavoro che le gratifichi, ma anche quelle che che hanno  già fatto un percorso di vita  familiare e di carriera. Sarà probabilmente anche questa nostra visione che fa sì che molti dei nostri clienti siano donne e che tante aziende con cui collaboriamo hanno a capo o nella loro parte dirigenziale una donna.

Il nostro è uno sguardo appassionato, capace di immergersi in ogni mezzo di comunicazione per creare stupore, divertimento dialogo ed empatia. L’empatia è un aspetto fondamentale del nostro lavoro; è la passione che ci muove, la passione per i progetti che ci vengono assegnati e la voglia di approfondire le tematiche proprie dei clienti”.

Artificio sin dalla nascita lavora per molti brand ed aziende internazionali, tra cui Sofidel America, Acqua Silva, Tomasi Calzature, ma anche per marchi più locali, in Italia e all’estero, si muove con  realtà industriali come la Slovenia, la Lituania, il Regno Unito e la Francia.

“Ma – afferma  Dalia – la nostra attenzione è soprattutto al mondo femminile in tutte le sue manifestazioni che spiega  anche il nostro supporto con lo slogan “The time is now”, all’associazione l’Associazione Senza Veli Sulla Lingua, contro la violenza sulle donne. Abbiamo ideato per loro un’apposita cartellina per contenere le proposte di legge contro il Rito Abbreviato  e il Tabulato Unico presentate lo scorso novembre in Senato”

“E quest’anno  – così conclude Dalia – festeggeremo il secondo anno di attività con un riconoscimento importante, ben tre premi alla creatività, al design e direzione artistica che abbiamo vinto per un progetto che ha coinvolto il mercato statunitense ed un progetto globale per un olio docg.”

Print Friendly, PDF & Email

Translate »