energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“Bacco Palaia e Venere”, notte all’insegna del vino e dell’amore Notizie dalla toscana

Palaia – Domenica 3 Settembre a partire dalle ore 19 fino a tarda notte torna a Palaia “Bacco Palaia e Venere”, la notte rossa all’insegna del vino e dell’amore. Protagonista assoluto il vino, da degustare con il calice e la sua sportina per tutto il borgo insieme ai prodotti del territorio: le aziende vitivinicole e i produttori locali coinvolti sono: Borgo di Alica, Usiglian del Vescovo, Fattoria di Villa Saletta, Villa Lena, Tenuta San Gervasio, SAFR Montefoscoli, Savini Tartufi, Liquorificio Morelli, Helix Valdera e Azienda La Mariamina.
Oltre alle degustazioni, le attività commerciali offriranno menù a tema e street food, il tutto in un’atmosfera ispirata al dio del vino e alla dea dell’amore.

La serata dedicata alla passione per il “rosso” prevede anche spettacoli musicali e di intrattenimento che vedono coinvolti numerosi artisti locali e le associazioni del territorio. La musica sarà a cura dei gruppi rock The Badgers con Michele Fiumalbi, All Broken e Noiser, delle accademie musicali Barbari Suzuki della Fattoria dei Barbari Partino e Associazione il Pentagramma di Forcoli, della filarmonica G. Puccini di Palaia, del gruppo di musica balcanica itinerante Zastava Orkestar, delle chitarre acustiche di Davide Benvenuti e di Manuel Street Music, di Alex J. Corsi e i Dinosauri del blues e dei ritmi afro dello Spazio Nu.

Di particolare attrattiva anche la pole dance, a cura dell’associazione Capovolta, lo spettacolo sull’amore sacro e profano proposto da Le Pupille, per arrivare alle incursioni di Sandro e Gigi, il primo chiamato a impersonare un satiro dispettoso, il secondo Bacco.

Simbolo della festa sarà anche quest’anno l’Arco dell’Amore, dove le coppie potranno immortalare il loro legame con un romantico scatto fotografico, all’insegna degli hashtag #baccopalaiavenere e #palaiathatsamore e, se vorranno sfidare la sorte, potranno conoscere il proprio destino attraverso la lettura dei tarocchi. Anche lo splendido giardino comunale sarà allestito per accogliere alcuni spettacoli e a disposizione di tutti coloro che vorranno ritagliarsi un spazio romantico durante la serata.

Per gli amanti della fotografia è prevista infine l’estemporanea fotografica, sempre in tema con la festa a cura del Gruppo Fotografico “Oltre l’Obbiettivo”. L’atmosfera giocosa e spensierata della manifestazione si muoverà intorno al tema dei “vizi capitali”: la Gola con lo street food e i prodotti del territorio, l’Accidia con le degustazioni dei vini locali, la Superbia con la spettacolare arte del fuoco, laLussuria con le danze acrobatiche della pole dance, l’Ira con l’energia dei gruppi rock, l’Avarizia con il desiderio di applausi degli artisti e infine l’Invidia con le scenografiche esibizioni della serata.

“Una festa popolare – afferma il sindaco Marco Gherardini – per vivere Palaia insieme ai nostri cittadini e agli artisti, che faranno del paese il proprio scenario. I nostri vini e il buon cibo contribuiranno al clima conviviale. Siamo soddisfatti del pieno coinvolgimento delle attività economiche e di volontariato: una larga partecipazione che dà il senso di una comunità che promuove se stessa”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »