energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bagno a Ripoli ha festeggiato i 100 anni di Gino Cosi, detto Renato Notizie dalla toscana

Bagno a Ripoli (Firenze) – Nella giornata di ieri, martedì 30 dicembre, il signor Gino Cosi (detto Renato), in occasione della festa per il suo centesimo compleanno, ha ricevuto la visita del sindaco di Bagno a Ripoli, Francesco Casini. Insieme hanno brindato allo splendido traguardo.

È con questa simpatica iniziativa che l’Amministrazione vuole far conoscere alla Comunità queste persone “speciali”, che hanno attraversato il Novecento e sono entrate negli anni Duemila: per esprimere il suo personale “grazie”, il Sindaco ha regalato al signor Gino una pergamena e l’estratto dell’atto di nascita incorniciato.

Dicono di lui i familiari: “Gino Cosi, conosciuto nel paese come Renato, è nato il 30 dicembre 1914 nel paese di Osteria Nuova, dove la sua famiglia si era trasferita da pochi anni. Ha vissuto nella casa colonica ‘Il Poderaccio’ di proprietà della fattoria La Cortaccia fino all’età di 71 anni, una vita di duro lavoro nei campi. Dall’età di 22 fino a 27 anni ha combattuto la seconda guerra mondiale tra Francia e Italia. Ha visto tutta l’evoluzione, dal lume a petrolio fino alle più moderne tecnologie. Quando ha cessato l’attività di colono è sempre rimasto in questo paese lavorando un piccolo orto fino all’età di 97 anni. Persona di poche parole, ma interessata alle cose di attualità e dotata di una memoria formidabile, è un uomo sempre sorridente e orgoglioso della sua famiglia e dei suoi quattro bisnipoti”

Print Friendly, PDF & Email

Translate »