energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Balbo come Ferguson, scintille nel Santabarbara e Montuori se ne va Calcio, Sport

 Il mercato non si ferma nemmeno nei giorni di festa.
ATLETICO AREZZO, ARRIVA BALBO – Abel Balbo è il nuovo allenatore dell’Atletico Arezzo e prende il posto di Michele Bacis, al quale la società amaranto ha chiesto di rimanere nello staff tecnico guidato dall’ex attaccante argentino di Fiorentina e Roma. Bacis ci sta pensando ma è probabile che, considerate certe promesse ricevute nelle passate settimane dal diesse Martucci, lasci la società in cerca di nuove esperienze. Balbo avrà carta bianca, occupando un ruolo alla ‘Ferguson’, a 360 gradi, senza ingerenze da parte di nessun componente della struttura dirigenziale.
FORCOLI, CIAO BRACHI – Il ridimensionamento economico annunciato dal Forcoli, non permette al tecnico  Brachi di rimanere anche nella prossima stagione sulla panchina della società della provincia di Pisa. Il budget a disposizione per l’allenatore è troppo esiguo per Brachi che, quotidianamente, si muove da Pontassieve e ha la necessità di mantenere la cifra percepita in questo ultimo torneo. La società ha offerto la panchina di Brachi ad Alessandro Galli, uno dei giocatori più esperti del gruppo, ma l’esterno ex della Lucchese, ha deciso di giocare ancora per un’altra stagione, tanto che sta valutando una ghiotta opportunità che gli è arrivata da una società della zona. Lascia la società anche il centrocampista Galluzzi che, ricevuta una buona offerta di lavoro, preferisce privilegiare questa opportunità riducendo i suoi impegni calcistici.
CASTELFIORENTINO, ECCO IL NUOVO DIESSE – Paolo Cioni, uno dei responsabili del settore giovanile del Castelfiorentino, è il nuovo diesse di I squadra e juniores della società castellana e prende il posto di Mario Cioni che, al pari del tecnico Fattori, non è stato riconfermato dal direttivo.
PONSACCO, CHE RIVOLUZIONE – Promosso in II categoria, il Ponsacco nuovo corso procede a una vera e propria riorganizzazione della sua struttura tecnico – dirigenziale. Il nuovo allenatore è Volpi che prende il posto di Tolomei, che rimane come giocatore e sarà affiancato dal diesse Del Corso, anche lui una new-entry, visto che  proviene  dalla Pecciolese. Parallelamente si sta procedendo al rafforzamento della rosa e i nomi in ballo sono da categoria superiore. Nel mirino l’attaccante Mordagà, nell’ultima stagione in D allo Scandicci e il centrocampista Telloli.
SANTABARBARA SALUTA MONTUORI – Dopo due stagioni impreziosite da una vittoria di campionato in II e da una salvezza nella categoria superiore, si separano le strade del Santabarbara e del tecnico Montuori, che non ha accettato il ridimensionamento dei programmi societari che mirano alla valorizzazione dei giovani. Il presidente Ermini ha comunicato che il suo posto “sarà preso da un tecnico giovane, vicino alla società, il cui nome sarà ufficializzato nei prossimi giorni”.

Gianni Di Ferdinando

Foto: fototifo.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »