energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Bambina di 7 anni muore davanti a scuola a Firenze Notizie dalla toscana

Erano le 8:30 e si stava recando a scuola assieme alla sorella di 10 anni. Era una mattina come tante altre, per la bambina di 7 anni che oggi, 15 febbraio, è morta di fronte alla scuola elementare delle suore Calasanziane di via Centostelle, a Firenze. Arriva a piedi dalla sua abitazione, che dista soltanto poche centinaia di metri dall’istituto, quando è crollata a terra a causa di un arresto cardiaco. Immediati i soccorsi del 118 e del padre, un medico che, assieme alla moglie, è giunto sul luogo della tragedia pochi minuti dopo essere stato avvertito. I medici del 118 hanno tentato per oltre un’ora di rianimare la piccola sul posto, per strada. Poi la bambina è stata trasferita, scortata dai carabinieri, all’ospedale pediatrico Meyer, dove però ne è stato dichiarato il decesso alle 10:50. Ancora da chiarire le cause del malore. Nelle ultime ore della giornata di ieri, 14 febbraio, un altro decesso per infarto si era verificato a Vallombrosa (Firenze), in località La Casetta. Vittima di un arresto cardiaco era stato un vigile del fuoco fiorentino di 29 anni che, assieme ad altri 4 colleghi del distaccamento di Pontassieve, era intervenuto per spegnere un incendio sviluppatosi da una canna fumaria di un’abitazione. Mentre prendeva il materiale per spegnere il rogo dal mezzo antincendio, il ventinovenne è caduto a terra. Immediato l’allarme dei colleghi al 118, ma la rianimazione non ha avuto successo.

Foto: www.medicineblog.it
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »