energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bimba morta nel pisano, arrestato convivente della madre Cronaca

Pisa – E’ stato tratto in arresto, dopo essere stato sentito in caserma dai carabinieri, il convivente della donna che ieri sera ha allertato il 118 per la figlioletta di tre anni. Ma quando gli operatori sono arrivati, l’unica cosa che hanno potuto fare è stato constatare il decesso della piccola, che si trovava sul pavimento del monolocale a Calambrone, sulla costa pisana, dove la donna conviveva con il nuovo compagno. Il convivente, 33 anni, è stato ascoltato in caserma dai carabinieri, mentre la madre della bambina, avuta da un precedente matrimonio, è stata ricoverata in ospedale in stato di choc. Alcune ecchimosi sul corpo della piccola avevano attratto l’attenzione di carabinieri e medico legale. I militari hanno anche sequestrato alcuni oggetti, oltre ad avvisare il padre della bimba. Il convivente della donna è stato infine arrestato con l’accusa di maltrattamenti e lesioni nei confronti della piccola e della madre, mentre si attendono i risultati dell’autopsia, che dovrebbero chiarire se la morte della bimba sia avvenuta in conseguenza a violenze subite. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »