energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bambina muore in piscina a Pisa: indagate due bagnine Cronaca

Nella giornata di ieri, mercoledì 28 agosto, una bambina di soli 5 anni ha trovato la morte nella piscina comunale di Pisa. La piccola avrebbe accusato un malore durante un corso di nuoto ed avrebbe vomitato. Tempestivi i soccorsi, che però sono sopraggiunti quando la bambina era già in gravissime condizioni. Trasferita in ospedale a bordo di un’ambulanza del 118, la piccola è deceduta immediatamente dopo l’arrivo al Pronto Soccorso. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la bambina avrebbe accusato un malore mentre si trovava in acqua e si sarebbe adagiata sul fondo. Restano però delle discordanze nei racconti delle due bagnine allora presenti in piscina, entrambe iscritte oggi nel registro degli indagati. Il procuratore di Pisa, Ugo Adinolfi, ha precisato che quella dell’annegamento e dell’omicidio colposo resta una “ipotesi di lavoro”, ma a chiarire cosa sia realmente successo nella piscina pisana sarà soltanto l’autopsia sul corpo della piccola, che si terrà nella giornata di domani.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »