energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bambino annegato in piscina: si indaga su padre e bagnini Notizie dalla toscana

GROSSETO – Ieri un bambino marocchino di appena 5 anni è annegato nella piscina “Il Giunco” di Giuncarico, in provincia di Grosseto. Sull’incidente si stanno al momento conducendo delle indagini, che si concentrano sul padre e sui bagnini della piscina. Al momento dell’incidente mortale, il genitore dormiva in macchina con l’altro figlio. I bagnini, invece, sarebbero intervenuti soltanto dopo che alcuni bagnanti, che avevano visto il bambino galleggiare nella piscina a testa in giù, si erano già tuffati in acqua per cercare di trarlo in salvo. Gli inquirenti che indagano sulla tragedia hanno oggi interrogato familiari, bagnini e testimoni. Domani verrà svolta l’autopsia sul piccolo corpo del bimbo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »