energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Banca Etruria: protesta dei risparmiatori ad Arezzo Economia

Arezzo – Al grido di “ladri, ladri”, una cinquantina di risparmiatori si è radunata dalla mattina fino al pomeriggio per circa otto ore davanti alla sede centrale di Banca Etruria ad Arezzo. Issando striscioni e cartelli con scritto “Qui giace la fiducia nel sistema bancario” e “Rivogliamo tutti i soldi che ci avete rubato” i manifestanti chiamati dal comitato ‘Vittime del salva-banche’, hanno battuto i pugni contro i vetri della sede centrale e tentato anche di entrare, ma sono stati bloccati al secondo sbarramento dopo aver guadagnato l’atrio. Ci sono stati attimi di tensione, la polizia li ha circondati, ma non è è accaduto alcuno scontro.  I risparmiatori danneggiati hanno protestato soprattutto con le nuove banche che hanno respinto qualunque responsabilità o possibilità di risarcimento sostenendo che tutto il peso della vicenda ricade sulle vecchie banche.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »