energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bandiera arancione Touring club al turismo di San Gimignano Turismo

La "Bandiera arancione del Touring club italiano" sventola sulle torri della cittadina senese, già patrimonio dell'umanità Unesco. Il riconoscimento che sancisce la qualità turistica e ambientale della città turrita come fiore all’occhiello in Italia, è stato comunicato al Comune con l’invio, nei giorni scorsi, di una lettera accompagnata dal diploma. Quest'ultimo certifica il turismo di qualità ambientale promosso dalla cittadina turrita, e premia, così, il suo impegno per la tutela e la promozione del turismo sostenibile. La prestigiosa bandiera, informa la nota del Comune di San Gimignano, continuerà a sventolare su San Gimignano e dominare il suo paesaggio, agli occhi di un attento turista, fino al 31 dicembre del 2014.

La Bandiera arancione. Touring Club Italiano è stato fondato nel 1894 con l’obiettivo di diffondere e sviluppare i valori sociali e culturali del turismo, valorizzare l’ambiente e il paesaggio, promuovere la conservazione dei beni culturali, curare la realizzazione di pubblicazioni per il viaggio e per il viaggiatore. In quest’ottica nasce l’assegnazione con validità biennale della Bandiera Arancione, marchio di qualità turistico-ambientale destinato alle località dell'entroterra che soddisfano criteri di analisi connessi allo sviluppo di un turismo di qualità. La Bandiera arancione è uno strumento di valorizzazione del territorio e di comunicazione al turista con l’obiettivo di stimolare una crescita sociale ed economica attraverso lo sviluppo del turismo attraverso la valorizzazione delle risorse locali; lo sviluppo della cultura dell'accoglienza; lo stimolo dell'artigianato e delle produzioni tipiche; l’impulso all'imprenditorialità locale; il rafforzamento dell'identità locale.

Foto http://sangimignano1300.wordpress.com

Print Friendly, PDF & Email

Translate »