energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Barberino rinnova la tradizione del suo CantaMaggio Notizie dalla toscana

Barberino di Mugello – Si aprirà questo fine settimana, con il prologo dedicato ai più piccoli, l’edizione 2017 del CantaMaggio di Barberino di Mugello. La manifestazione, organizzata dal Comitato CantaMaggio con la collaborazione della Pro Loco e del Comitato Commercianti ViviBarberino ed il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, tornerà dal 4 al 7 Maggio con i giochi per il Palio dei rioni ma già questo week-end animerà il Centro di Barberino con il “Maggino dei Ragazzi” organizzato dal Comitato e dalla Consulta dei Genitori. Questo evento interamente dedicato ai bambini e ai ragazzi è stato pensato e voluto tre anni fa proprio per rendere maggiormente partecipi le “nuove generazioni” alla tradizione del Canta’maggio. Si partirà Domenica 30 aprile, dalle ore 18, con l’apericena di presentazione del “Maggino” e la realizzazione da parte dei ragazzi del Palio dei Bambini, oltre ad altre iniziative curate da animatori specializzati. La serata proseguirà con esibizioni varie a cura di Associazioni del Territorio per chiudersi con “La spaghettata di mezzanotte in attesa dei Maggiaioli”.

Il 1° Maggio, si svolgeranno nel pomeriggio i giochi veri e propri; già dalla mattina, però, Piazza Cavour sarà animata dallo stand gastronomico del Comitato e dal ritrovo dei ragazzi per la divisione in squadre. La giornata si chiuderà con una merenda per tutti i ragazzi mentre la premiazione del rione vincitore avrà luogo nella mattinata del 6 maggio, sempre in Piazza Cavour.

Il Cantamaggio 2017 inizierà invece come detto Giovedì 4 Maggio e si confermerà anche quest’anno come una manifestazione che ha saputo evolversi ben al di là della tradizione e dei giochi del Palio, curando molto anche gli eventi collaterali tra gastronomia, musica e divertimento.

Gli stand gastronomici si apriranno dal pomeriggio nei due rioni di Badia e Pesa e l’inaugurazione sarà come sempre affidata alla sfilata del Corteo dei Rioni che alle 18:30 partirà da Piazza Cavour fino al Rione Badia con la “Filarmonica Giuseppe Verdi” e la sezione Ginnastica artistica della Polisportiva Mugello 88 di Barberino. Al termine dei saluti istituzionali, primo aperitivo a Badia con Dj Forti in consolle ed a seguire la benedizione del Palio e la consegna dei Jolly ad anticipare i primi giochi (non ufficiali), ovvero la “Corsa delle Carrette Pazze” con partenza in Viale della Libertà e la “Gara della sfoglia” nel Rione La Pesa. Alle 22 musica Live alla Pesa con gli “American Breakfast” ed a chiusura della prima giornata la festa “DiscoPesa”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »