energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Barberino si veste di colori con la quinta edizione di “Un filo di…” Notizie dalla toscana

Barberino di Mugello  – Torna, dopo lo straordinario successo delle prime quattro edizioni, per l’intera giornata di domenica 18 giugno, “Un filo di…” l’atteso evento di Urban Knitting.

L’evento, organizzato dal Comune di Barberino, dalla Proloco per Barberino, dalla sezione soci Coop e promosso anche dall’associazione commercianti Vivi Barberino, vedrà al centro dell’intera giornata il mondo del lavoro a maglia, a uncinetto, del ricamo e dell’intreccio.

L’intero Centro Storico del paese mugellano sarà invaso dai lavori di tanti appassionati che faranno dunque da scenografia alla manifestazione. Installazioni in maglia, oltre che in piazza Cavour, verranno effettuate anche lungo tutto il Corso pedonale Bartolomeo Corsini fino alla Chiesa di San Silvestro.

“Un filo di…” 2017 avrà il suo prologo nella giornata di Sabato 17 con l’inaugurazione di diverse mostre proprio a Barberino. Intorno alle 16 verranno dunque inaugurate:

La mostra di tessitura e xilografia “Per filo e per segno” a cura di Gabriella Bottaru e Luigi Golin, nel salone di Palazzo Pretorio, con la presenza degli artisti;

L’opera dell’azienda Borgo Cashmere “L’albero dei fili” nell’atrio di Palazzo Pretorio;

La mostra di bottoni artistici di Gloria Tovo in piazza Cavour (per l’intera giornata);

La mostra di quilt americani, a cura dell’associazione QUILT/ITALIA, in corso B. Corsini (visitabile dalla mattina del 18/06/ al 25/06);

La mostra di fotografie “Le mani nel tempo” in piazza della Chiesa di S. Silvestro a cura della Confraternita di Misericordia (dalla mattina del 18/06 al 25/06).

A seguire, ci sarà il concerto di musica classica della scuola di musica comunale nel giardino di Palazzo Pretorio.

Il programma della giornata del 18 Giugno invece prende avvio alle 11, con la presentazione ufficiale del progetto AMORE nel giardino di Palazzo Pretorio, alla presenza dei rappresentanti dell’Amministrazione comunale, dei promotori di “UN FILO DI”,  dei partners organizzatori del progetto stesso e di rappresentanti della Camera di Commercio di Prato.

Poi, per tutto il giorno, Piazza Cavour ospiterà il mercatino delle tradizioni artigianali ed artistiche organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con CNA. Tutto il corso “B. Corsini, dalla piazza alla Chiesa di S. Silvestro accoglierà le esposizioni degli artigiani locali, oltre che alle bambole del cuore, nella sez. soci COOP.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »