energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Barducci critica la manovra di Monti Notizie dalla toscana

Sono parole dure quelle espresse dal Presidente della Provincia Andrea Barducci sulla manovra del governo Monti.  Secondo Barducci con i provvedimenti annunciati da Monti  “si è scelto di stangare i contribuenti, di tagliare le risorse agli enti locali", senza far cenno alla patrimoniale nè ad una vera lotta all'evasione fiscale. “Per quanto riguarda l’abolizione delle Province – ha aggiunto Barducci – devo dire che ci si aspettava, anche in questo caso un po’ più di coraggio. Al di là dei legittimi dubbi di costituzionalità dell’inserimento di un simile provvedimento all’interno di un decreto legge, su cui si esprimeranno gli organi competenti, ci si aspettavano indicazioni che incoraggiassero un vero riordino istituzionale. Un riordino che porterebbe questo sì ad un vero risparmio e a una maggiore efficienza, per il quale questa amministrazione provinciale sta lavorando fin dal suo insediamento. E invece ancora una volta si è preferito cavalcare il luogo comune che accompagna da un po’ di tempo le province, senza andare a toccare i veri privilegi che sono in Parlamento, anche perché lì la manovra di Monti avrebbe corso il rischio di affondare per mano degli stessi intoccabili di sempre”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »