energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Baseball – softball: Bsc Arezzo trionfa alle Tuscany Series Sport

Arezzo –  Il Bsc Arezzo ha vissuto un fine settimana dal sapore agrodolce. Accanto all’ottimo secondo posto conquistato dalla squadra Under 12 alle Tuscany Series, la società aretina ha infatti dovuto registrare le sconfitte delle prime squadre di softball e di baseball che vedono così infranti tutti i loro sogni di gloria. Nel penultimo turno del campionato di serie A2, il Monnalisa Softball ha infatti subito una doppia sconfitta per 8-1 e 9-2 sul campo della capolista Blue Girls Bologna, scivolando al quarto posto in classifica e uscendo definitivamente dalla corsa per i Play Off. Le forti bolognesi hanno onorato fino all’ultimo il loro trionfale campionato, riuscendo a sfruttare nel migliore dei modi il nervosismo e la tensione emotiva vissuti da una squadra aretina che, complice la giovane età della rosa, si è visto sopravanzare da Sestese e Roma interrompendo la propria corsa alla promozione nella massima serie dell’Italian Softball League.

Ora le ragazze di Fabio Borselli proveranno a riscattarsi dando la caccia alla Coppa Italia, una manifestazione che le vedrà scendere in campo a fine agosto nelle semifinali nazionali contro il Rovigo. «Con il Bologna non abbiamo giocato da squadra – afferma coach Borselli. – Il nostro collettivo ha sentito il peso della partita e non è riuscito ad opporsi alle forti avversarie che, anche in queste gare, si sono dimostrate le più forti del campionato. Il mancato accesso ai Play Off non deve demoralizzarci perché ora ci attendono due appuntamenti in cui saremo chiamati a dimostrare tutto il nostro valore: le final four di Coppa Italia e le finali nazionali Under 21».

È terminato anche il campionato del BancaEtruria Baseball che, in serie C, è stato superato per 8-3 dalla capolista Maremma lasciandosi così sfuggire la possibilità di vincere il titolo. A fare la differenza è stato l’arrembante avvio dei grossetani che, dopo una sola ripresa, si erano già portati sul 5-1 incanalando la partita verso il successo e rendendo vano ogni tentativo di rimonta degli aretini. Dopo queste tre sconfitte, il Bsc Arezzo ha ritrovato il sorriso con l’Under 12 che, sui campi aretini dell’Estra BallPark, ha colto un ottimo secondo posto al torneo internazionale “Tuscany Series”. I ragazzi di Pierangelo Omarini hanno centrato due belle vittorie per 9-6 sul Malnate Vikings e per 13-6 sullo Junior Firenze, riuscendo così ad approdare alla finalissima in cui si sono arresi per 16-2 contro gli imbattibili russi del Moscow Cardinals. Questo bel risultato, impreziosito dalla premiazione dell’aretino Gabriele Cipriani come miglior battitore del torneo, dà seguito al terzo posto ottenuto alle “Tuscany Series” di Firenze e conferma l’incessante crescita dei tanti giovani talenti del Bsc Arezzo.

Foto: uffici stampa Egv

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »