energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Basket C1, tutte vittoriose le squadre di testa Sport

Firenze – Questa 14° giornata del campionato di serie C1 di basket è passata senza apportare modifiche ai due vertici della classifica. In alto le prime cinque hanno vinto tutte quindi situazione immutata. In coda nulla di nuovo : Pontedera e Galli sono ormai distaccate in modo irreparabile.

Le due capolista hanno fatto centro. L’Etruria San Miniato in casa, con qualche patema d’animo, contro un Carrara irriducibile; e la Virtus Siena è passata invece senza troppi problemi – è stata sempre avanti – a Fucecchio.

Pure il Pino Dragons Firenze, diretto e temibile inseguitore della coppia di testa, si è aggiudicato, tra le mura amiche, il verdetto contro il generoso Valdisieve riscattando così subito lo scivolone di una settimana prima a Certaldo.

Dietro a questo trio di eccellenze si trova una interessante coppia : il Certaldo che non ha faticato più di tanto a mettere sotto un Pontedera ormai rassegnato; e la Pallacanestro Empoli vittoriosa sul campo della Galli Terranuova Bracciolini.

Questo quintetto ha fatto il vuoto o quasi alle sue spalle. Quindi sembra giusto ipotizzare che la lotta per il successo finale è ormai circoscritta a quelle cinque squadre.

Invece apre la lista delle formazioni del centro classifica l’Altopascio che si è aggiudicato il derby della Valdinievole centrando il successo a Pescia, squadra questa che non vince ormai da sei giornate. Quindi segue l’Olimpia Legnaia che è tornata da Livorno battuta da una Libertas frizzante e concreta. Per la squadra del coach Simone Trucioni non è un’annata molto positiva. Troppi infortuni che hanno inciso negativamente anche sul rendimento collettivo dell’Olimpia.

Seguono il Pescia che stenta a ritrovare il ritmo dei giorni migliori ed un quartetto a quota 10 con la Valdisieve che, in fondo, viaggia nel rispetto delle previsioni della società; della Libertas Livorno che forse ha superato un periodo negativo; il Fucecchio e il

Carrara due formazioni battagliere che lottano strenuamente in tutte le partite.

Chiudono la classifica Pontedera e Galli Terranuova Bracciolini. Due squadre che avendo vinto solo una partita sulle 14 giocate, non hanno alcuna possibilità di riemergere.

Se questo 14° turno non ha lascia traccia non sarà così dopo la prossima giornata visto che vedrà le due battistrada duramente impegnate. La Virtus Siena ospiterà il Pino Dragons Firenze – facile prevedere che sarà battaglia dal primo all’ultimo minuto – e l’Etrusca San Miniato correrà più di un rischio sul campo della Pallacanestro Empoli che vanta 10 successi su 14 partite.

———————–

CLASSIFICA

1°) Etrusca S. Miniato e Virtus Siena p.24;

3°) Dragons Firenze p. 22;

4°) Empoli e Certaldo p. 20;

6°) Altopascio p. 16;

7°) Olimpia Legnaia p. 14;

8°) Pescia p. 12;

9°) Fucecchio, Libertas, Valdisieve e Carrara p. 10;

13°)Galli e Pontedera p. 2.

———————–

RISULTATI

(14° giornata)

Pino Dragons Firenze-Valdisieve 71-53; Libertas Livorno-Olimpia Legnaia 76-65; Galli-Empoli 71-78; Certaldo-Pontedera 58-40; Etrusca San Miniato-Carrara 76-69; Pescia-Altopascio 73-79; Fucecchio-Virtus Siuena 69-75.

PROSSIMO TURNO

(15° giornata)

SABATO 17 – Virtus Siena- Dragons Firenze, ore 21; Empoli-Etrusca San Miniato, ore 21,15; Olimpia Legnaia-Galli Terranuova, ore 21,15.

————–

DOMENICA 18 – Altopascio-Fucecchio, ore 18; Carrara-Pescia, ore 18; Pontedera-Libertas, ore 18; Valdisieve-Certaldo, ore 18.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »