energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Basket C1: volano Valdisieve, S.Miniato ed Empoli, cadono i Dragons Sport

Firenze – Il risultato più clamoroso, inaspettato di questa 17° giornata del campionato di serie C1 di basket è quello che arriva da Carrara. Gli apuani, di scena sul campo amico, infatti, hanno battuto lo squadrone fiorentino del Pino Dragons. Per la formazione del coach Salvetti, che punta legittimamente al successo nel campionato, si è trattato di uno stop davvero non previsto.  Merito del Carrara che ha saputo “imbrigliare” il temibile avversario mostrando anche molta abilità difensiva. Ma anche demerito dei fiorentini apparsi in una giornata no. La partita ha viaggiato in perfetto equilibrio nei primi due quarti poi il Carrara è andato in vantaggio e condotto in porto una preziosa vittoria.

Per i Dragons Firenze non è bastata la splendida prova di Rabaglieti (25 punti) ad evitare la quarta sconfitta le cui conseguenze sono state quelle di lasciare solo all’Etruria il comando della classifica e di essere raggiunti al secondo posto dalla Pallacanestro Empoli che contro il Fucecchio ieri ha centrato la sua tredicesima vittoria. E sabato prossimo a Firenze partitissima tra Dragons ed Empoli.

Un altro risultato da sottolineare è il successo della Valdisieve che non finisce più di sorprendere. Dopo aver liquidato una settimana fa la quotata Virtus Siena ieri è andata a vincere la sua terza partita consecutiva ad Altopascio.

La squadra del tecnico Pescioli merita un grande elogio perché ha saputo superare un inizio di campionato estremamente negativo in silenzio, ma lavorando duro fino a ribaltare la situazione. Ed ora viaggia a vele spiegate risalendo la classifica fino a portarsi al centro.

 Naturalmente l’Etruria San Miniato ha sfruttato a dovere lo stop dei Dragons Firenze passando alla grande – del resto rientrava nel più logico pronostico – sul modesto campo di Pontedera e tornando a guidare da sola la classifica.

La giornata ha offerto anche la nona vittoria dell’Olimpia Legnaia che ha avuto ragione di un Pescia combattivo, ma non in grado di contrastare – salvo nel secondo quarto – la marcia dell’Olimpia. La squadra del coach Simone Trucioni, tornata finalmente a disporre di tutti i suoi titolari – bravissimo Temoka sui rimbalzi – ha ripreso a vincere ed ora si trova da inseguire da sola il quintetto di punta.

Rimane da aggiungere che la Virtus Siena è in caduta libera – terza sconfitta consecutiva – tanto che, sebbene in casa, si è fatta mettere sotto dal Certaldo. La squadra certaldese, con Firnia e Spampani sugli scudi, è stata avanti nel punteggio dall’inizio alla fine.

Infine vittoria del Galli Terranuova Bracciolini – la terza dall’inizio del campionato – a Livorno sul campo della Libertas. Vittoria raggiunta al fischio della sirena che segnava la fine del match.

———————–

 

CLASSIFICA

1°) Etrusca San Miniato p. 28;

2°) Pino Dragons Firenze e Pallacanestro Empoli p. 26;

4°) Virtus Siena e Certaldo p. 24;

6°) Olimpia Legnaia p. 18;

7°) Valdisieve ed Altopascio p. 16;

9°) Fucecchio e Pescia p. 14;

11°)Libertas Livorno e Carrara p. 12

13°)Galli p. 6

14°)Pontedera p. 2.

———————–

RISULTATI

(17° giornata)

Virtus Siena-Certaldo 48-64; Olimpia Legnaia-Pescia 76-62; Pallacanestro Empoli-Fucecchio 93-82; Libertas Livorno-Galli 70-71; Carrara-Dragons Firenze 70-60; Pontedera-Etrusca San Miniato 49-74; Altopascio-Valdisieve 61-70.

————————

PROSSIMO TURNO

(18° giornata)

SABATO 7 : Dragons Firenze-Empoli, ore 18; Virtus Siena-Altopascio, ore 21 e Certaldo-Galli Terranuova Bracciolini, ore 21,15.

————

DOMENICA 8 : Fucecchio-Olimpia Legnaia, ore 18; Pescia-Pontedera, ore 18; Valdisieve-Carrara, ore 18.

—————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »