energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Basket, fiorentine sconfitte, volano San Miniato e Valdisieve Sport

Firenze – Conferme e delusioni in questa 21° giornata del campionato di serie C/1 di basket. La capolista Etruria San Miniato continua nella sua trionfale marcia; Valdisieve si conferma la sorprendente e gradevole sorpresa del campionato; pesanti sconfitte per le squadre fiorentine Pino Dragons ed Olimpia Legnaia.

San Miniato si candida legittimamente al successo finale del girone. Passa a vele spiegate su tutti i campi – ieri ha liquidato il Pescia – ed è l’unica squadra ad aver perduto soltanto tre volte su 21 partite giocate (segue l’Empoli con cinque sconfitte).

Tra l’altro ha portato a quattro punti il suo vantaggio sulla più immediata inseguitrice che ora è l’ottima Pallacanestro Empoli che ieri contro l’Altopascio ha confermato di essere un gruppo solido e concreto. Pertanto la squadra empolese, protagonista di una invidiabile striscia di ottimi risultati, al momento è la più insidiosa avversaria della capolista.

Quel ruolo sembrava dovesse essere recitato dal Pino Dragons Firenze da tutti giudicato di pari valore dell’Etruria San Miniato. Un giudizio ed una valutazione evidentemente da rivedere considerato che la formazione di Lapo Salvetti ieri inaspettatamente è stata battuta da una Libertas Liburnia Livorno generosa e battagliera, ma se è terz’ultima in classifica significa che non vale il team fiorentino.

Per Pino Dragons la sconfitta con l’Olimpia Legnaia, lo stentato successo sul Pontedera, fanalino di coda, lo stop a Livorno sono segnali preoccupanti. Il coach Salvetti deve affrontare il problema per riportare la squadra al rendimento di cui è accreditata. Ma deve far presto a trovare la “medicina” giusta (è un mal di trasferta?) se intende far parte delle squadre che affronteranno lo spareggio-promozione in serie B.

La Virtus Siena ha stravinto il match con l’Olimpia Legnaia che senza Temoka, fiore all’occhiello della squadra, Calamai e Orlandini più alcuni giocatori non al meglio della condizione, non è stata in grado di tener testa agli scatenati senesi che oltre a riscattare la sconfitta interna con Empoli, forse rientra in lizza per la promozione. Al pari del Certaldo che è tornato vittorioso da Carrara ed ha “agganciato” il Pino Dragons e la Virtus Siena al terzo posto in classifica.

Valdisieve a Pontedera ha centrato la quindicesima vittoria e così non finisce di stupire. Voto alla squadra dieci e lode. Successo in trasferta anche del Fucecchio che ha prevalso a Terranuova Bracciolini. Grazie agli ultimi risultati positivi, si è portata in classifica lontano dalla zona retrocessione.

———————–

CLASSIFICA

1°) Etrusca San Miniato p. 36;

2°) Pallacanestro Empoli p.32;

3°) Pino Dragons Firenze, Virtus Siena e Certaldo p. 30;

6°) Olimpia Legnaia e Valdisieve p. 22;

8°) Fucecchio p. 20;

9°) Pescia p. 18

10°)Altopascio p. 16;

11°)Carrara e Libertas Livorno p. 14;

13°)Galli p. 8

14°)Pontedera p. 2.

———————–

RISULTATI

(21° giornata)

Libertas Livorno-Pino Dragons Firenze 67-64; Carrara-Certaldo 55-62; Etrusca San Miniato-Pescia 93-65; Pontedera-Valdisieve 51-73; Olimpia Legnaia-Virtus Siena 60-85; Galli Terranuova Bracciolini-Fucecchio 78-83; Empoli-Altopascio 94-80.

—————————–

PROSSIMO TURNO

SABATO 14 : Valdisieve-Libertas Livorno, ore 18,30; Pino Dragons Firenze, ore 18,30; Virtus Siena-Pontedera, ore 21; Certaldo-Pescia, ore 21,15;

DOMENICA 15 : Fucecchio-Etrusca San Miniato, ore 18; Carrara-Empoli, ore 18; Altopascio-Olimpia Legnaia, ore 18.

——————————

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »