energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Basket stellare a Montecatini con i Mondiali FIMBA Sport

Montecatini – Numeri da capogiro, fuoriclasse di un recente passato ancora in attività pronti a darsi battaglia: l’esercito di cestisti che disputeranno i Mondiali FIMBA Maxibasketball, in programma nella città termale dal 30 giugno al 9 luglio 2017, stanno già scaldandosi le mani. In circa 5.800 tra giocatori, dirigenti tecnici e staff sanitari disputeranno 989 partite, 98 al giorno, con le prime squadre che apriranno la contesa alle 8 di mattina e le ultime che chiuderanno i giochi alle 22, sui 22 campi e palestre di Montecatini e di tutta la Valdinievole. Più di 180 tra arbitri internazionali e nazionali e ufficiali di campo mobilitati. Quasi 400 squadre provenienti da tutto il mondo, per un totale di 50 paesi rappresentati – suddivise in categoria con gli uomini che andranno dagli over 40 agli over 75 e le donne dalla categoria over 35 a quella over 65 – che si affronteranno in sfide spettacolari e di sicura attrazione per un grande pubblico. Circa 40.000 persone già pronte a seguire l’evento con 700 viaggi previsti tra la città termale e gli aeroporti di Firenze e Pisa. Con un indotto per l’economia locale stimato intorno agli 8 milioni di euro.

Un evento di basket, questo organizzato dalla FIMBA (Federation of International Masters Basketball Association), a cui partecipano giocatori ancora in attività tra cui ex professionisti che hanno avuto gloria a livello internazionale. La nazionale italiana presenta cestisti del calibro di Mario Boni, Dan Gay, Claudio Capone e Flavio Carera, guidati da due dei personaggi più importanti del nostro basket come Tonino Zorzi e Alberto Bucci. A livello internazionale hanno invece già dato la loro conferma “Sasha Volkov” – visto brevemente a Reggio Calabria, che ha vestito le maglie di Olympiakos e Panathinaikos -, Jerry Reynolds – ex Orlando Magic e, in Italia, con Cantù e Siena – oltre a tanti altri giocatori che, nel corso della carriera, hanno conquistato titoli europei ed olimpici.

L’Italia si presenterà difendendo i titoli maschili over 40 e over 45 – entrambe allenate da Alberto Bucci -, con le due squadre che hanno vinto la medaglia d’oro nell’edizione del 2015.

La candidatura e la preparazione del Mondiale sono stati resi possibili dall’impegno di Mario Boni, capocannoniere del Campionato Italiano di Basket negli anni ’90, bandiera del basket italiano e montecatinese, coadiuvato da Giuseppe Ponzoni, anch’egli storico giocatore nazionale e delegato FIMBA per l’Italia. Nell’organizzazione del Mondiale, Montecatini Terme – che ha battuto la concorrenza di città come Monaco di Baviera e Rio de Janeiro, ha potuto contare sulla fattiva collaborazione della Regione Toscana, del Coni, della FIP e della UISP. Grande soddisfazione per questa scelta da parte da parte dell’Amministrazione Comunale che ha voluto fortemente questo evento in particolare con Alessandra De Paola, assessore al turismo di Montecatini Terme. E grande soddisfazione anche da parte di Monica Barni vicepresidente della Regione, sede questa mattina della presentazione dell’evento.

Concentrato sulla manifestazione oltre che sulle gare Mario Boni, promotore dell’evento: “Quando ho partecipato ai Mondiali FIMBA di Salonicco nel 2013 e potendo vedere di persona che tipo di manifestazione fosse, ero sicuro che Montecatini Terme potesse essere la giusta location per questo evento globale. Mi sono impegnato fin da subito per portare i Mondiali nella città dove, cestisticamente, sono nato e cresciuto. E in questa edizione vivrò senza dubbio un’emozione particolare: quella di viverla da organizzatore e da giocatore”.

Dopo l’arrivo delle squadre, dei dirigenti e degli organi federali, l’apertura ufficiale è prevista per sabato 1 luglio alle ore 20, con la cerimonia di apertura, durante la quale le squadre sfileranno dal Tettuccio all’Ippodromo Sesana. Le finali sono invece previste per sabato 8 e domenica 9 luglio.Tutte le informazioni, le curiosità ed il programma sono consultabili alla pagina http://www.tuscanyfimba2017.com/
(nella foto la presentazione dei Mondiali in Regione e Mario Boni)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »