energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Basso Valdarno svelato dall’Acqua in un concorso fotografico Breaking news, Notizie dalla toscana

Firenze – E’ l’acqua e le sue bellezze, naturali o create dall’uomo, il fil rouge che lega il concorso fotografico nazionale organizzato da ANBI, Fondazione Univerde e Coldiretti, dal titolo Obiettivo Acqua. Sono tante le bellezze legate ai corsi d’acqua che scorrono nel comprensorio del Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno e che possono diventare protagonisti della terza edizione del concorso.

Anche quest’anno il concorso punta i riflettori sull’acqua dolce e sui paesaggi unici da essa creati in Italia: fiumi, laghi, corsi d’acqua minori, zone di palude, di delta e di estuario e risorgive, ambienti ricchi di una biodiversità unica al mondo. A questi si affiancano le opere create dall’uomo, da secoli impegnato a utilizzare al meglio questa risorsa vitale grazie a opere straordinarie che, anche a distanza di millenni, testimoniano l’ingegno dell’uomo.

Oltre ai tre premi principali (da 500, 300 e 200 euro), sono previste quattro menzioni relative ad altrettante sottosezioni: “Acqua è…lavoro”, “Acqua è…paesaggio”, “Acqua è…città”, “Cambiamenti climatici: difendere l’acqua – difendersi dall’acqua”. Inoltre sono state istituite due menzioni speciali: “A due ruote lungo l’argine”, dedicata al connubio tra corsi d’acqua e bicicletta e “Il cibo è irriguo”, incentrata sul binomio tra acqua ed agricoltura per la produzione del “made in Italy” agroalimentare.

La partecipazione è gratuita ed è riservata a cittadini italiani e stranieri, maggiorenni, residenti o domiciliati nel nostro Paese. L’Organizzazione procederà a una pre-selezione delle opere candidate che passeranno poi al vaglio di una giuria tecnica. Compatibilmente con l’evolversi della situazione pandemica sono previste una cerimonia finale di premiazione e l’esposizione delle opere più meritevoli. Le iscrizioni sono aperte fino al prossimo 26 ottobre sul sito www.obiettivoacqua.it, dove è consultabile il regolamento completo del concorso.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »