energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

BauBeach, la spiaggia degli amici a quattro zampre Società

Gli apprezzamenti dei proprietari sono entusiastici, e c'è da scommettere che, se avessero la parola, quelli dei cani anche. Si sta prlando delle spiagge dove si può portare l'amico a 4 zampe, aree in cui a fare bagni di sabbia, sole e acqua di mare è anche l'amato quadrupede, che può restare accanto all'amico umano e bipede. E, fra le regioni che hanno in uso questa meravigliosa abitudine, che è poi quella di riservare aree del litorale a cani e padroni, la Toscana si trova fra le regioni con più zone dedicate al baubeach. Fra tutte, una delle più apprezzate è la spiaggia libera al confine fra il Forte dei Marmi e il Cinquale. La spiaggia libera del Forte è gestita dalla cooperativa Blue Service di Pierluigi Teani, che garantisce la sorveglianza e i servizi.

Un tratto di litorale caratterizzato da libero accesso e grande decoro, che permette sia agli umani che ai cani di restarsene in tranquillità godendo di un servizio attrezzato con bagnini e ombrelloni. Un modo di gestire l'area del litorale che ha riscosso grande successo fra i cittadini, in particolare in una zona come quella del Forte dove è difficile trovare servizi rivolti a fasce "popolari" (anche se a frequentare la "baubeach" sono un po' tutti, legati dall'amore per il proprio "famiglio" a 4 zampe).

"Un modo molto intelligente di mettere a proprio agio turisti e "nativi" restii o impossibilitati a lasciare a casa i propri cani – commentano un gruppo di fruitori della spiaggia – di cui vogliamo dare atto al sindaco Buratti, che ha avuto la sensibilità e l'intelligenza di costruire una proposta tutt'altro che banale anche per un turismo particolare e in sviluppo". Conisderando anche che l'accesso è libero, è facile prevedere che saranno in molti, in questo scorcio di stagione e la prossima estate, a scegliere per se' e il proprio cane questo meraviglioso e ospitale angolo di terra toscana.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »