energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Beach Tennis: conclusi i campionati italiani a Torre del Lago Notizie dalla toscana

Torre del Lago (Lucca) – E’ stata una tre giorni di grande beach tennis quella che ha visto i Campionati Italiani disputarsi sulla spiaggia di Torre del Lago. Allo stabilimento balneare Andrea Doria, che per l’occasione si è tinto di tricolore si sono infatti dati battaglia i migliori giocatori d’Italia di seconda e terza categoria.

L’evento, organizzato per il primo anno in Versilia dall’Associazione sportiva Bad Players, dopo il torneo Internazionale Città di Viareggio –Memorial Federico Paris, riesce a confermarsi un successo e a registrare centinaia di presenze a dimostrazione del fatto che il beach tennis in Italia è un movimento in forte e costante espansione e conta ormai diverse migliaia di appassionati.

Oltre alla gran cornice di pubblico, è alto anche il livello di gioco nelle gare.

Quest’anno la manifestazione conta 142 coppie, numero davvero importante per questa prestigiosa rassegna che ha visto un montepremi di 2000 euro distribuirsi nelle varie competizioni.

Nel DM LIM 2a Categoria vincono FACCINI E CASADEI che hanno trionfato in finale 6-4/6-2 contro CHIODONI E BENUSSI (giocatore di casa Bad Players).

Nel DF LIM 2a Categoria NOBILE – CASADEI hanno la meglio su CINI E STORARI con un punteggio finale parziale di 6-2/6-1

Infine nel DMX LIM 2a Categoria NOBILE – BOLLETTINARI la spuntano su PAOLICCHI – CURIELLI 9/7.

Sul primo gradino del podio del DM LIM 3a Categoria, salgono FOSCHINI – BARISON che vincono 6-2/7-5 in finale contro CHIESA – MINGHINI.

Nel DF LIM 3a Categoria trionfano MARINO – ANGELINI che si aggiudicano il titolo 6-7/6-4/4-10 nella sfida contro MANTIGLI-CHELLINI

Nel DMX LIM 3a Categoria TRIPPA – SIDOTI registrano un 9-4 su QUATTRINI – BERTINI.

Tanta soddisfazione anche da parte dell’organizzazione con in prima linea il presidente dell’associazione “Bad Players” nonché proprietario del Bagno Andrea Doria Andrea Tommasi e l’organizzatore dell’intero torneo Alberto Tommasi soddisfatti di essere riusciti ad organizzare un bell’evento seppur in tempi ristretti ed aver calamitato a fine stagione centinaia di giocatori provenienti da ogni parte d’Italia.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »