energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Befana arriva in Arno con i Canottieri Società

Befane in Arno e anche una lettera di un piccolo atleta indirizzata al Presidente del consiglio Matteo Renzi. Oggi giornata di grande impegno per la società dei canottieri comunali, che lottano da tempo per conservare la propria sede storica. Una richiesta che è dettata anche da ragioni tecniche, dal momento che, come spiegano i Canottieri stessi, la sede storica in lungarno Ferrucci assicura anche la gestione per lo sport di un tratto di fiume sicuro.

La tradizione della Befana in Arno di quest’anno è stata dunque improntata anche a dare il la a una richiesta che riguarda la sede della storica società. Un centinaio di imbarcazioni ha infatti dato vita a un tratto di fiume che è stata la culla per molti campioni, alcuni dei quali presenti oggi alla manifestazione. E la lettera del giovane canoista di dieci anni al presidente del consiglio è stata letta al microfono: “Visto che hai candidato l’Italia per le Olimpiadi 2024 ti chiedo, visto che saranno le mie Olimpiadi (avrò vent’anni) di occuparti tu della nostra società”.

befane arno

Presenti tra gli altri, come comunica con una nota la stessa società canottieri, anche il sindaco di Firenze Dario Nardella, l’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci, Stefania Saccardi vicepresidente della Regione Toscana, il delegato del Coni provinciale e consigliere regionale Eugenio Giani, il presidente del Quartiere 3 Alfredo Esposito, Barbara Felleca presidente della Commissione sport del Quartiere 4 che di recente aveva consegnato alla società il Premio Villa Vogel, il consigliere comunale Andrea Ceccarelli, già presidente del Quartiere 3 e da sempre vicino ai colori biancorossi, Andrea Bencini presidente della commissione sport del Quartiere 5. Presente anche una delegazione degli Azzurri d’Italia, capitanati da Piero Vannucci, molti di loro ex atleti della Comunali. Un regalo particolarmente gradito ai bambini sono state le calze della Befana distribuite da Esselunga.

foto: sito http://www.canottiericomunalifirenze.it/

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »