energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Bekaert, nuovo sciopero e presidio a Firenze Breaking news, Cronaca

Firenze – I lavoratori della Bekaert di Figline e Incisa saranno di nuovo in sciopero domani, venerdì 28 settembre, in attesa  “di leggere in Gazzetta Ufficiale, nero su bianco, il decreto che reintroduce la cassa integrazione in deroga per cessazione di attività, decreto più volte promesso, confermato e ribadito”, come si legge nella nota diffusa dai sindacati Fim Fiom Uilm.  Lo sciopero si protrarrà per 4 ore, nell’ambito del quale verrà messo in atto un presidio, dalle 11 alle 13, sotto la prefettura di Firenze (Via Cavour, 1).
“Non hanno tempo da perdere lavoratori e sindacati – si legge nella nota sindacale congiunta –  tra pochi giorni scadono i termini della procedura, c’è da lavorare alla reindustrializzazione, per questo, augurandosi che l’ufficialità del decreto sia questione di ore, chiedono al governo di accelerare i tempi per la firma della cassa integrazione”. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »