energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ben 50 iscritti al Corso di Management dello sport del Coni di Prato Sport

Grande interesse per i corsi del Coni di Prato della scuola regionale dello sport per dirigenti delle società sportive iniziati questa settimana. Ben 50 iscritti per il corso sull'Organizzazione manageriale delle organizzazioni sportive, gestione delle risorse umane e degli impianti sportivi, marketing e comunicazione che ha come relatori Salvatore Conte, Claudia Cavaliere e Simone Monaco e altrettanto partecipato anche quello più specifico sugli Aspetti fiscali, amministrativi e tributari e la responsabilità dei dirigenti con docente Sauro Ghignola "Il Coni è anche un'agenzia formativa e a Prato abbiamo una vocazione dello sport molto alta – spiega Massimo Taiti, delegato Coni di Prato – questi corsi rientrano nel progetto del Coni nazionale e regionale. Il Coni non ha più un comitato provinciale ma con i Coni Point sostanzialmente non è cambiato niente. La partecipazione ai corsi è la dimostrazione che i nostri dirigenti si vogliono aggiornare. Solo attraverso una conoscenza specifica su certi argomenti potremo far si che le nostre associazioni siano punto di riferimento del territorio in quello specifico campo ". Un anno sportivamente importante per Prato " Come ogni fine stagione avremo la giornata olimpica che si terrà mercoledi 11 dicembre in salone consiliare del Comune di Prato – spiega Taiti – e sarà il modo per premiare le nostre associazioni e i nostri atleti che si sono contraddistinti in un contesto molto bello".

Nella foto Massimo Taiti e l'aula formativa affollata del corso di Management dello sport

Print Friendly, PDF & Email

Translate »