energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Bernardini convocata dalla nazionale italiana per gli Europei di softball Sport

Arezzo – Jasmine Bernardini vola in Olanda. La giovane promessa del Bsc Arezzo ha raggiunto il sogno di far parte della nazionale italiana Under19 di softball per disputare i prossimi campionati europei a Rosmalen. Nata nel 1997, Bernardini è rientrata tra le migliori diciassette atlete di tutta Italia che giocheranno la prossima manifestazione continentale, riuscendo ad ottenere un triplice primato: è tra le più giovani della squadra, è l’unica toscana convocata ed è l’unica ragazza che non gioca nell’Italian Softball League. Le sue compagne, infatti, militano tutte nel massimo campionato nazionale, mentre la promettente atleta aretina è uno dei punti di forza del Monnalisa Softball in serie A2. Sempre sostenuta dal Bsc Arezzo e dal suo tecnico Fabio Borselli, Bernardini è nel giro nella nazionale giovanile dal giugno del 2013, quanto per la prima volta indossò l’azzurro al prestigioso Torneo della Repubblica di Caronno. In quell’occasione ha immediatamente colpito i tecnici federali per le sue qualità e la sua intelligenza tattica, giocando titolare in molte partite dell’Italia e arrivando a meritarsi la convocazione per l’Europeo olandese. Tutti segnali che fanno sperare in un posto da titolare anche nella rassegna continentale in seconda o in terza base, due dei ruoli più importanti del softball. La prima tappa di avvicinamento alla manifestazione sarà il raduno in programma dal 15 al 19 luglio a Ronchi dei Legionari, mentre all’Europeo debutterà il 21 luglio contro la Danimarca per poi giocarsi il passaggio alla fasi finali con Repubblica Ceca e Israele.

«La convocazione in nazionale è un sogno che si realizza – afferma Bernardini. – Sono orgogliosa di far parte di un gruppo che proverà a migliorare il quarto posto raggiunto agli ultimi Europei e a portare l’Italia tra le squadre più forti del continente. Ringrazio il Bsc Arezzo, le mie compagne, il mio allenatore e la mia famiglia per avermi supportato in questi mesi e per avermi aiutato a raggiungere un traguardo tanto importante». Prima della partenza per l’Olanda, Bernardini è stata ricevuta dall’assessore allo sport del Comune di Arezzo Francesco Romizi che si è voluto complimentare con l’atleta, augurandole un grande Europeo e chiedendole di mantenere alti i colori dello sport cittadino. Giocando agli Europei, la giocatrice purtroppo perderà le due partite più importanti dell’intera stagione del Monnalisa Softball: le prossime gare con Sestese e Blue Girls Bologna saranno infatti decisive per la rincorsa ai Play Off. «Sono sicura che la mia assenza non comprometterà il risultato – aggiunge Bernardini. – Dall’Olanda farò il tifo per le mie compagne sperando che riescano a centrare un posto negli spareggi per la promozione nell’Italian Softball League».

Foto: ufficio stampa Egv

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »