energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Betori: “Firenze non può ridursi solo a uno spazio per turisti frettolosi” Breaking news, Cronaca

 Firenze – Omelia di San Giovanni del cardinale Giuseppe Betori, sguardo a Firenze e alle sue metamorfosi, un tema molto discusso ultimamente. Così, per l’arcivescovo di Firenze, è necessario  “ridefinire il volto di una città che non può accettare di ridursi a uno spazio per turisti frettolosi, un centro disancorato dalle proprie periferie, abbandonate alla loro insignificanza, ma come una comunità solidale, parimenti attenta a tutti, in specie agli ultimi”.

Per evitare la trasformazione, una via c’è.  “La città – ha aggiunto Betori – ha bisogno di presenze vive, di istituzioni che sappiano valorizzare e promuovere contemporaneamente il loro portato culturale con la loro vocazione all’incontro tra gli uomini. Non solo contenitori, ma soggetti attuali di esperienze. Penso a quanto fanno e possono ancor più fare istituzioni come Montedomini, le Fabbricerie, gli Innocenti e altre realtà della nostra amata Firenze”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »